UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Trionfo Barcellona: riepilogo Women's Champions League 2020/21

Il Barcellona ha vinto il suo primo titolo dopo la fine del dominio quinquennale del Lione: riepilogo dell'edizione 2020/21.

Il Barcellona ha vinto il titolo per la prima volta
Il Barcellona ha vinto il titolo per la prima volta UEFA via Getty Images
  • Il Barcellona ha battuto il Chelsea 4-0 vincendo il suo primo titolo
  • Il Barcellona è l'ottava squadra diversa a vincere in 20 stagioni
  • La prima vincitrice della Spagna raggiunge club di Inghilterra, Francia, Germania, Svezia
  • Il Chelsea ha giocato la sua prima finale
  • Il dominio quinquennale del Lione si è fermato ai quarti di finale
  • Risultati turno per turno 

Finale

Highlights finale 2021: Chelsea - Barcellona 0-4
Highlights finale 2021: Chelsea - Barcellona 0-4

Domenica 16 maggio:
Chelsea - Barcellona 0-4
(Gamla Ullevi, Göteborg)

Squadre uscite in semifinale: Bayern München, Paris Saint-Germain

Squadre uscite ai quarti: Lione (detentori), Manchester City, Rosengård, Wolfsburg

Classifica marcatrici 

Jenni Hermoso ha chiuso al primo posto della classifica marcatori con Fran Kirby
Jenni Hermoso ha chiuso al primo posto della classifica marcatori con Fran KirbyGetty Images

6 Jenni Hermoso (Barcellona)
6 Fran Kirby (Chelsea)
5
Lieke Martens (Barcellona)
5
Sam Mewis (Manchester City)

Record

  • Il Barcellona è la prima squadra spagnola a vincere dopo le vittorie di club inglesi, francesi, tedeschi e svedesi.
  • La nigeriana Asisat Oshoala è la prima calciatrice africana a vincere la competizione.
  • Ji So-Yun del Chelsea è stata la prima calciatrice della Corea del Sud a giocare una finale.
  • Il regno quinquennale del Lione è stato interrotto dal Paris ai quarti di finale; con quella sconfitta si è fermata la striscia da record di 31 partite senza sconfitte iniziata nel ritorno della semifinale del 2016/17.
  • Il Lione è diventata la prima squadra a segnare 400 gol nella competizione (adesso è a 405, mentre al secondo posto c'è l'Arsenal con 242).
  • Brøndby, KÍ Klaksvík, SFK 2000 Sarajevo sono tutte a 18 partecipazioni (record) su 20. Brøndby e Sarajevo hanno preso parte a 18 edizioni di fila.
  • Wendie Renard ha raggiunto le 93 presenze (record); il suo totale di 71 vittorie è di 17 in più del Frankfurt, ovvero il club al secondo posto dietro il Lione nel ranking.

Albo d'Oro

UEFA Women's Champions League
2020/21: Chelsea (ENG) - Barcellona (ESP) 0-4: Göteborg
2019/20: Wolfsburg (GER) - Lione (FRA) 1-3: San Sebastián
2018/19: Lione (FRA) - Barcellona (ESP) 4-1: Budapest
2017/18: Wolfsburg (GER) - Lione (FRA) 1-4 dts: Kiev
2016/17: Lione (FRA) 0-0 dts, 7-6 dcr Paris Saint-Germain (FRA): Cardiff
2015/16: Wolfsburg (GER) 1-1 dts, 3-4 dcr Lione (FRA): Reggio Emilia
2014/15: FFC Frankfurt (GER) - Paris Saint-Germain (FRA) 2-1: Berlino
2013/14: Tyresö (SWE) - Wolfsburg (GER) 3-4: Lisbona
2012/13: Wolfsburg (GER) - Lione (FRA) 1-0: Londra
2011/12: Lione (FRA) - FFC Frankfurt (GER) 2-0: Monaco di Baviera
2010/11: Lione (FRA) - Turbine Potsdam (GER) 2-0: Londra
2009/10: Lione (FRA) 0-0 dts, 6-7 dcr Turbine Potsdam (GER): Getafe
UEFA Women's Cup

2008/09: Zvezda-2005 (RUS) - Duisburg (GER) 1-7 tot.
2007/08: Umeå (SWE) - FFC Frankfurt (GER) 3-4 tot.
2006/07: Umeå (SWE)  - Arsenal (ENG) 0-1 tot.
2005/06: Turbine Potsdam (GER) 2-7 tot. FFC Frankfurt (GER)
2004/05: Djurgården (SWE) 1-5 tot. Turbine Potsdam (GER)
2003/04: Umeå (SWE) - FFC Frankfurt (GER) 8-0 tot. 
2002/03: Umeå (SWE) - Fortuna Hjørring (DEN) 7-1 tot. 
2001/02: Umeå (SWE) - FFC Frankfurt (GER) 0-2: Francoforte

  • Più vittorie
Guarda il Barcellona sollevare la coppa
Guarda il Barcellona sollevare la coppa

Per club
Lione (FRA) 7
FFC Frankfurt (GER) 4
Turbine Potsdam (GER), Umeå (SWE), Wolfsburg (GER) 2
Arsenal (ENG), Barcellona (ESP), Duisburg (GER) 1

Per nazione
Germania 9Francia 7
Svezia 2
Inghilterra, Spagna 1

  • Più presenze in finale

Per club
Lione (FRA) 9
FFC Frankfurt (GER) 6
Umeå (SWE), Wolfsburg (GER) 5
Turbine Potsdam (GER) 4
Barcellona (ESP), Paris Saint-Germain (FRA) 2
Arsenal (ENG), Chelsea (ENG), Djurgården (SWE), Duisburg (GER), Fortuna Hjørring (DEN), Tyresö (SWE), Zvezda-2005 (RUS) 1

Per nazione
Germania 16
Francia 11
Svezia 7
Inghilterra, Spagna 2
Danimarca, Russia 1

(la finale del 2006 conta come due presenze per la Germania, quella del 2017 come due per la Francia)