Partite del secondo turno di qualificazione di Women's Champions League

Benfica, Glasgow City, Górnik Leczna, ŽFK Spartak, Pomurje, St. Pölten, Vålerenga, Minsk, Lanchkhuti e Kharkiv hanno riempito gli ultimi dieci posti dei sedicesimi.

Il Benfica ha vinto in casa dell'Anderlecht qualificandosi ai sedicesimi all'esordio nel torneo
Il Benfica ha vinto in casa dell'Anderlecht qualificandosi ai sedicesimi all'esordio nel torneo BELGA/AFP via Getty Images

Dieci squadre hanno superato il secondo turno di qualificazione di UEFA Women's Champions League. Le vincitrici hanno raggiunto le 22 squadre teste di serie nel sorteggio dei sedicesimi di finale che verrà trasmesso in diretta streaming martedì 24 novembre alle 12:00 CET.

Risultati

Giovedì 19 novembre
Gintra Universitetas - Vålerenga 0-7
Olimpia Cluj - Lanchkhuti 0-1
SFK 2000 Sarajevo - WFC-2 Kharkiv 0-2
Vllaznia - FC Minsk 0-2
St. Pölten - CSKA Moskva

  • Prosegue la stagione d'esordio del Vålerenga dopo la vittoria in trasferta contro il Gintra, agli ottavi nella passata edizione, che tuttavia si è già assicurato la partecipazione all'edizione 2021/21 in quanto campione della Lituania.
  • Il Kharkiv è ai sedicesimi per la prima volta dopo aver eliminato il Sarajevo, che era alla 18esima partecipazione al torneo (record condiviso).
  • Il Lanchkhuti è diventata la prima squadra georgiana a vincere una partita nel torneo dopo la vittoria nel primo turno e adesso è ancora in corsa nella sua stagione d'esordio.
  • Il Minsk, arrivato agli ottavi nella passata stagione, ha superato le qualificazioni per la quinta volta in sei anni.
  • Il St. Pölten è ai sedicesimi per la sesta stagione di fila dopo la vittoria contro gli esordienti del CSKA, che tuttavia tornerà l'anno prossimo nella competizione poiché si è riconfermato campione di Russia.

Mercoledì 18 novembre
NSA Sofia - ŽFK Spartak 0-7
WFC Pomurje - Ferencváros 4-1
Valur - Glasgow City 1-1 (dts, Glasgow vince 4-3 dcr)
Górnik Łęczna - Apollon LFC 2-1
Anderlecht - SL Benfica 1-2

  • Il ŽFK Spartak ha superato le qualificazioni per la terza stagione di fila.
  • Il Pomurje ha raggiunto i sedicesimi per seconda volta complessiva e la prima dal 2014/15.
  • Il Glasgow è la prima squadra ad aver superato tre turni della competizione ai rigori, avendo vinto tre delle ultime quattro doppie sfide ai calci di rigore: agli ottavi 2019/20 e nei due turni di qualificazione di questa stagione, dopo aver eliminato il Valur, ai quarti l'anno scorso, che tuttavia tornerà l'anno prossimo nella competizione in quanto vice campione d'Islanda.
  • Il Górnik Łęczna è ai sedicesimi per la prima volta.
  • Il Benfica ha vinto in rimonta ed è ancora in corsa nella sua stagione d'esordio con la qualificazione ai sedicesimi.

Calendario del torneo

Sorteggio sedicesimi di finale: 12:00 CET, 24 novembre, Nyon
Sedicesimi di finale: 9/10 e 15/16 dicembre 2020
Sorteggio ottavi di finale: 16 febbraio
Ottavi di finale: 3/4 e 10/11 marzo 2021
Sorteggio quarti di finale e semifinali: 12 marzo
Quarti di finale: 23/24 marzo e 31 marzo/1 aprile 2021
Semifinali: 24/25 aprile e 1/2 maggio 2021
Finale: 16 maggio 2021 (Gamla Ullevi, Goteborg)

Qualificate di diritto ai sedicesimi

Lyon (campione in carica)
Wolfsburg
Barcelona
Paris Saint-Germain
Bayern München
Manchester City
Slavia Praha
Chelsea
Rosengård
Atlético Madrid
Fortuna Hjørring
Brøndby
LSK Kvinner
BIIK-Kazygurt
Zürich
Sparta Praha
Fiorentina
Ajax
Göteborg
Juventus
PSV Eindhoven
Servette