Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Finale 2022 e 2023 a Torino e Eindhoven

Torino e Eindhoven ospiteranno rispettivamente la finale di UEFA Women's Champions League nel 2022 e nel 2023.

Juventus Stadium and PSV Stadion will stage finals in 2022 and 2023 respectively
Juventus Stadium and PSV Stadion will stage finals in 2022 and 2023 respectively

Lo Juventus Stadium di Torino è stato scelto per ospitare la finale di UEFA Women's Champions League del 2022, mentre il PSV Stadium di Eindhoven la ospiterà nel 2023.

Il Comitato Esecutivo UEFA ha annunciato le decisioni durante il meeting di Amsterdam. A Torino e Eindhoven si concluderanno le prime due edizioni del torneo con il nuovo format, che inizierà nel 2021/22 e, tra le altre innovazioni, prevederà una fase a gironi a 16 squadre.

Lo Juventus Stadium (41.500 spettatori) è stato inaugurato nel 2011 al posto dello Stadio delle Alpi e ha ospitato la finale di UEFA Europa League nel 2014. Sarà la seconda volta che la finale di UEFA Women's Champions League si giocherà in Italia, dopo quella del 2016 che ha visto sfidarsi Lione e Wolfsburg allo Stadio Città del Tricolore di Reggio Emilia. A marzo 2019, allo Juventus Stadium è stato battuto il record di affluenza italiano per una partita di calcio femminile, con ben 39.027 spettatori per Juventus-Fiorentina.

Inaugurato nel 1910, il PSV Stadium ha una capienza di 35.000 spettatori e ha sempre ospitato partite importanti, come le finali di Coppa UEFA 1978 (ritorno) e 2006, il ritorno di Supercoppa UEFA 1988 e tre gare di UEFA EURO 2000. Il 6 aprile 2018, 30.238 tifosi hanno assistito alla sfida tra Olanda e Irlanda del Nord nelle qualificazioni mondiali, stabilendo il record di affluenza assoluto per una partita di qualificazione femminile non organizzata dalla UEFA. Il 2 giugno 2019, 30.640 spettatori hanno assistito all'amichevole tra Olanda e Australia, primato di affluenza in Olanda per una partita di calcio femminile.

La finale di UEFA Women's Champions League si disputa in gara unica dal 2010, mentre nel 2019 è stata giocata per la prima volta in una città diversa da quella che ospita la finale maschile. Dopo la finale del 2019 al Ferencváros Stadion di Budapest, il Viola Park di Vienna ospiterà la finale del 2020 il 24 maggio, mentre quella del 2021 è in programma allo stadio Gamla Ullevi di Göteborg.

In alto