UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Volland fa volare la Germania

Germania - Danimarca 3-0
Capitan Kevin Volland segna due volte dando il via all'agevole e convincente vittoria tedesca contro la Danimarca.

Highlights: Volland's double downs Denmark

La Germania scatta in testa al Gruppo A battendo 3-0 la Danimarca all'Eden Stadium
Kevin Volland segna una doppietta per i campioni del 2009
Matthias Ginter, campione del mondo con la Germania, firma il tris di testa nella ripresa
La squadra di Horst Hrubesch infligge ai danesi la loro sconfitta più pesante nelle fasi finali
Prossime gare: Repubblica ceca - Germania, Danimarca - Serbia (martedì)

La Germania si mette in pole position per accedere alle semifinali battendo 3-0 la Danimarca a Praga.

La prima occasione è per la Danimarca ma Pione Sisto non trova il tempo giusto per la battuta non lontano da Marc-André ter Stegen. Anche Yussuf Poulsen è poco deciso sul passaggio smarcante di Nicolaj Thomsen.

La Germania, fermata sul pari dalla Serbia all'esordio, viene svegliata da Volland. L'attaccante del TSV 1860 München libera Leonardo Bittencourt al tiro con uno splendido passaggio, ma il suo compagno di squadra spreca. E allora ci pensa lui a battere Jakob Busk sul perfetto servizio in profondità di Emre Can.

Amin Younes non trova il bersaglio sull'ennesimo invito di Volland ma la pressione tedesca continua anche dopo l'intervallo e lo stesso Volland raddoppia con uno splendido calcio di punizione a giro dai 25 metri. La squadra di Hrubesch non si ferma e va ancora in gol con un colpo di testa di Ginter sul perfetto cross da sinistra di Younes.

Max Meyer, Volland e Younes vanno tutti vicini al quarto gol per la Germania ma conta poco. Il Gruppo A si deciderà solo all'ultima giornata.