UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Thiago e l'elogio della sostanza

Il centrocampista ha preferito non soffermarsi sul suo gol su punizone, che ha suggellato il trionfo spagnolo, spiegando che a contare era solo il risultato finale. UEFA.com passa in rassegna le reazioni dei vincitori.

Ander Herrera, Juan Mata e Daniel Parejo festeggiano il successo spagnolo
Ander Herrera, Juan Mata e Daniel Parejo festeggiano il successo spagnolo ©Getty Images

Grazie a un calcio propositivo e al dominio nel possesso di palla, la Spagna ha centrato il suo terzo successo ai Campionati Europei UEFA Under 21. Thiago Alcántara, a segno nella finale, ha però ribadito che la cosa più importante è stata arrivare alla vittoria, a prescindere dalle modalità.

I gol di Ander Herrera (41') e Thiago (81') hanno consentito agli iberici di battere 2-0 la Svizzera ad Aarhus. Gli elvetici non avevano ancora subito gol prima di disputare la finale, ma la squadra di Luis Milla ha saputo fare breccia nella loro difesa e la splendida marcatura di Thiago nel finale di gara ha regalato l'epilogo ideale alla formazione che più di tutte ha impressionato in Danimarca. UEFA.com passa in rassegna le reazioni dei vincitori.

Thiago Alcántara
E' stata un'ottima partita per la squadra, per il torneo e per come è stata interpretata. Non è stata la finale che ci immaginavamo, ma contava vincere. Il come, importa poco.

L'intero gruppo è in estasi. Siamo felici, non solo per noi ma per l'intero paese e per gli spagnoli che sono venuti in Danimarca a sostenerci. Guardando questa partita, e le altre, credo che abbiamo meritato il titolo. Siamo fortunati di avere giocatori che non sono solo bravi tecnicamente, ma sono anche ottimi ragazzi. Il nostro era un grande spogliatoio. Ho trovato tanti 'fratelli'.

Il mio gol è stato un attimo della partita. Ho visto il portiere fuori e ho tirato subito senza pensarci troppo. Fortunatamente è andata dentro. Durante una partita prendi delle decisioni – poi alla fine non sai il motivo, è solo istinto

Ander Herrera
Siamo molto felici, sembra tutto incredibile. Titolo europeo a parte, abbiamo centrato un grande risultato. Per noi è molto importante, perché dimostra come la nostra federazione stia facendo un buon lavoro. Non solo abbiamo vinto, ma lo abbiamo fatto attraverso il gioco.

Avevamo la pressione di seguire le orme della migliore squadra al mondo [la nazionale maggiore spagnola] e ciò ci ha spinto ad impegnarci al massimo e ci ha permesso di arrivare a questi livelli.

Javi Martínez
E' stato un anno incredibile. ISembra passato un giorno dal successo [della nazionale maggiore] in Coppa del Mondo e ora siamo qui a festeggiare il titolo Under 21. Per me questo trofeo ha la stessa importanza, è lo stesso tipo di sogno che si avvera. Abbiamo lottato per vincere e questi sono i risultati.

Juan Mata
Fortunatamente la Spagna può contare su molti giocatori di qualità, che sanno come trattare il pallone e che ci hanno permesso di arrivare fin qui. Come ha già detto Javi, siamo davvero felici. Abbiamo chiuso il cerchio vincendo il titolo europeo dopo quello mondiale, ora vogliamo goderci questo momento.

 

Adrián López (vincitore della Scarpa d'Oro adidas)
Siamo orgogliosi di poter partecipare alle Olimpiadi. La Spagna mancava da troppo tempo, siamo felici. Dovremo lavorare duro per provare a vincere anche il torneo olimpico, ma sono convinto che faremo di tutto per riuscirci.