Spillane aggancia la Germania

Repubblica d'Irlanda - Germania 1-1
A Cork, tedeschi passano in vantaggio al 22' con Sandro Wagner, ma si fanno raggiundere da Michael Spillane quattro minuti più tardi.

Spillane aggancia la Germania
©Sportsfile

Repubblica d'Irlanda - Germania 1-1
La Germania non va oltre l'1-1 al  Turners Cross di Cork nella prima amichevole del 2009. Sandro Wagner porta in vantaggio gli uomini di Horst Hrubesch al 22', ma la Repubblica d'Irlanda trova il pareggio quattro minuti più tardi con Michael Spillane. 

Infortunio per Höwedes
Jerome Boateng viene schierato centrale di difesa  per la Germania causa di un infortunio occorso a Benedikt Höwedes poco prima del fischio d'inizio e la retroguardia ospite viene subito messa sotto pressione dagli affondi irlandesi. 

Wagner a bersaglio
Ciononostante, è la Germania ad andare più vicina al gol nelle prime battute: al 6' Änis Ben-Hatira pesca fuori dai pali il portiere irlandese Shane Redmond e prova a trafiggerlo con un pallonetto che sfiora soltanto il bersaglio. I tedeschi aumentano la pressione al 21' con un colpo di testa di Shane Lowry di poco impreciso e un minuto più tardi passano con Wagner, che complice un pizzico di fortuna supera Redmond da posizione defilata.  

Pareggio di Spillane
Il vantaggio ospite dura solo quattro minuti, perché al 26' Spillane insacca l'1-1 di testa sugli sviluppi di un corner. Entrambe le formazioni sfiorano poi il raddoppio nel corso di un primo tempo vivace, con Ben-Hatira (due volte) e Fabian Johnson che colpiscono il palo per la Germania. Nella ripresa i ritmi calano e gli ospiti costruiscono la loro migliore occasione al 50' con Daniel Halfar, la cui conclusione viene neutralizzata sulla linea. La Germania è inserita nel Gruppo B dei Campionati Europei UEFA Under 21 e se la vedrà con Inghilterra, Spagna e Finlandia. 

Repubblica d'Irlanda: Redmond (Henderson, 46'); Moloney, Spillane, Lowry, Liddle; Gleeson, Meyler, Garvan, Judge; Sheridan, Scannell (Carey, 86').

Germania: Neuer; Schwaab, Jaissle (Adlung, 46'), J Boateng, Aogo; Ebert, KP Boateng (Hennings, 46'), Khedira (Johnson, 30'), Ben-Hatira (Grote, 86'); Wagner, Halfar (Heller, 80').

In alto