UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Danimarca in rimonta sulla Repubblica Ceca

Repubblica Ceca - Danimarca 1-2
Il subentrato Pione Sisto segna all'84' il gol che condanna i padroni di casa nella gara di apertura a Praga.

Guarda gli highlights della sfida tra Serbia e Repubblica Ceca
Highlights: Serbia v Czech Republic

La Danimarca vince in rimonta e batte i padroni di casa per 2-1 nella gara che apre il torneo
Pavel Kadeřábek porta i cechi in vantaggio dieci minuti prima dell'intervallo
Jakob Busk Jensen con una doppia parata prima dell'intervallo tiene la Danimarca in partita
Jannik Vestergaard pareggia 11 minuti dopo la ripresa del gioco; Pione Sisto sigla il gol vittoria all'84'
Prossime partite: Germania - Danimarca, Serbia - Repubblica Ceca (20 giugno)

La Danimarca scende in campo più decisa dopo l'intevallo e riesce a battere in rimonta per 2-1 la Repubblica Ceca nella gara di apertura dei Campionati Europei UEFA Under 21.

I padroni di casa non giocano una gara competitiva da oltre due anni, ma sembrano molto più in forma degli avversari fin dalle prime battute di gara. Nonostante la convocazione recente, Jan Kliment sembra a suo agio, decisamente più dei difensori avversari che faticano a contenerlo.

Il Ct ceco Jakub Dovalil aveva promesso di "sorprendere" la Danimarca sui calci piazzati, e per poco Martin Frýdek non lo fa davvero, facendo passare il suo tiro tra una selva di gambe. Pavel Kadeřábek sblocca il risultato al 35' minuto, tagliando dalla destra prima di trafiggere Jakob Busk Jensen e portare i padroni di casa in vantaggio. Dopo la firma di oggi per l'Hoffenheim, il Giocatore dell'Anno del campionato ceco sembra destinato a vivere una giornata da sogno.

Il Ct della Danimarca Jess Thorup aveva dovuto ridisegnare la squadra dopo l'infortunio di Frederik Sørensen, si spiega forse così la fragilità difensiva della sua squadra. I gol di svantaggio all'intervallo sarebbero addirittura due senza un prodigioso doppio intervento di Busk Jensen su Tomáš Přikryl e Frýdek.
 
Cinica sotto porta nelle qualificazioni, la Danimarca soffre anche per le condizioni di Pierre Højbjerg, il giocatore del Bayern era in dubbio alla vigilia e non riesce ad incidere. La squadra di Thorup crea poche occasioni ma tiene in mano il gioco fino al colpo di testa vincente di Jannik Vestergaard al 56' che vale il pareggio. A sei minuti dalla fine arriva anche la rete di Pione Sisto che lascia i padroni di casa a mani vuote.