UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Israele - Inghilterra 1-3 (dts): gli Young Lions trionfano ai supplementari

I gol nei tempi supplementari di Carney Chukwuemeka e Aaron Ramsey regalano il secondo titolo nel torneo all'Inghilterra.

Highlights: Israele - Inghilterra 1-3

L'Inghilterra di Ian Foster trionfa in rimonta contro Israele e conquista il suo secondo titolo a EURO Under 19 dopo quello del 2017.

Israele - Inghilterra 1-3: la partita minuto per minuto

La partita in breve

Gloukh e Ofir Haim esultano dopo il gol del vantaggio di Israele
Gloukh e Ofir Haim esultano dopo il gol del vantaggio di IsraeleUEFA via Sportsfile

Prima della partita, Ian Foster aveva detto che i suoi Young Lions non avrebbero avuto "un minuto di pace" e i fatti gli hanno dato ragione, con Israele di Ofir Haim che è rimasto fedele alla propria identità.

Israele si rende pericoloso nei primi trenta minuti con le due occasioni di Tay Abed Kassis e si porta in vantaggio a cinque minuti dal termine del primo tempo grazie alla conclusione di Oscar Gloukh che non lascia scampo al portiere inglese Matthew Cox.

L'Inghilterra, però, riesce a ristabilire la parità poco dopo l'intervallo con la rete di Callum Doyle su assist di Alfie Devine.

 Callum Doyle festeggia dopo il gol dell'1-1
Callum Doyle festeggia dopo il gol dell'1-1AFP via Getty Images

Le occasioni non mancano da una parte e dall'altra, con Carney Chukwuemeka che colpisce il palo a dieci minuti dal termine prima del salvataggio di Cox sulla conclusione pericolosa di Idan Gorno.

Il risultato non cambia e la partita prosegue ai tempi supplementari, con le reti di Chuwuemeka e Ramsey che regalano il trionfo all'Inghilterra.

Statistiche

  • L'Inghilterra vince per la seconda volta il titolo a EURO U19.
  • Il bilancio dell'Inghilterra in finale è V2 S2. Ha vinto per la prima volta nel 2017.
  • Dane Scarlett ha segnato un totale di 8 gol, sei nelle qualificazioni e 2 nella fase finale.
  • Conquistando la finale, Israele ha ottenuto il suo miglior risultato di sempre nel torneo. Il precedenza, il miglior risultato è stato la fase a gironi nel 2014.
  • Oscar Gloukh e Carney Chukwuemeka hanno segnato entrambi 3 gol nella fase finale, solo uno in meno del capocannoniere del torneo Loum Tchaouna.

Formazioni

Israele: Zarfati; Feingold (Ilay 90+2'), Lemkin, Israelov, Revivo; Madmon, Kancepolsky (Nawi 67'); Gloukh; Abed Kassus (Yifrah 86'), Ibrahim (Gorno 67'), Lugassy (Turgeman 86')
Inghilterra: Cox; Oyegoke (Norton-Cuffy 73'), Quansah, Edwards, Doyle; Chukwuemeka, Scott (Iroegbunam 73'); Devine (Chambers 85'), Bynoe-Gittens (Ramsay 57'), Vale; Scarlett (Delap 106')