UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

La Grecia a un passo dalla semifinale

Grecia - Austria 0-0
Ai padroni di casa basterà un punto nell'ultima gara del Gruppo A per accedere alle semifinali dopo il pareggio contro l'Austria.

Guarda le azioni più belle del pari senza gol nella sfida del Gruppo A di Larissa.
Highlights: Greece 0-0 Austria

Il pareggio a reti inviolate consente alla Grecia di conservare il secondo posto nel Gruppo A
Marko Kvasina dell'Austria colpisce il palo a inizio gara
I padroni di casa hanno bisogno di un punto per passare il turno; la Francia è già qualificata
Prossime partite il 12 luglio: Francia - Grecia, Ucraina - Austria

La Grecia è a un punto dalle semifinali del Campionato Europeo UEFA Under 19 dopo il pareggio a reti inviolate contro l'Austria a Larissa.  

Giannis Goumas decide di tenere fuori Efthymis Koulouris, Petros Orfanidis e Stelios Pozoglou dopo la gara d’esordio contro l’Ucraina, e la nuova formazione parte bene. La prima occasione è per i greci, quando Alkis Markopouliotis calcia fuori su un pallone dalla sinistra.

L’Austria ha però due opportunità per segnare, prima con il palo colpito da Marki Kvasina con un tiro dal limite dell’area e successivo tentativo di Ripici salvato da Konstantinos Kotsaris, poi con un colpo di testa di David Domej su calcio d’angolo, con Sascha Horvath che manda al volo sull'esterno della rete.

Prima dell’intervallo, Alexander Schlager nega due volte il gol alla Grecia: il portiere prima neutralizza il tentativo di Panagiotis Kynigopoulos dopo il recupero palla del centrocampista su un errore difensivo, poi salva sulla spettacolare conclusione al volo di Paschalis Staikos sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

A loro volta, i padroni di casa si salvano fortunatamente in due occasioni prima dell’intervallo, sui tentativi di Ripic e Kvasina.

Kvasina ha un’altra occasione due minuti dopo l'inizio della ripresa, quando conclude addosso a Kostaris dopo un’azione sulla sinistra. Il portiere para poi comodamente sul tentativo del subentrato Tobias Pellegrini.

L’Austria continua ad attaccare alla ricerca del gol che la porterebbe a tre punti in classifica alla pari degli avversari di serata, anche se poi è Nikolas Vargas ad impensierire Schlager con un tiro dai 25 metri.

Il punto ottenuto dai greci significa che i finalisti del 2007 e 2012 possono accontentarsi di un pareggio contro la capolista Francia nell’ultima gara del girone per accedere alla fase ad eliminazione diretta.

Daniel Ripic dopo un'occasione per Austria
Daniel Ripic dopo un'occasione per Austria©Sportsfile
Marko Kvasina e Timos Tselepidis
Marko Kvasina e Timos Tselepidis©Sportsfile
Daniel Ripic e Kostas Tsimikas
Daniel Ripic e Kostas Tsimikas©Sportsfile