UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Il talento della settimana: Dani Olmo

La Spagna è uscita dagli Europei Under 17, ma per Dani Olmo, giocatore della Dinamo Zagabria, un futuro brillante sembra assicurato. "E' meglio di Zvonimir Boban e Robert Prosinečki alla stessa età", dicono di lui.

Dani Olmo durante gli Europei
Dani Olmo durante gli Europei ©Sportsfile

UEFA.com va alla scoperta di giovani talenti. Questa volta tocca a Dani Olmo, che gioca in Croazia ma ha fatto faville con la Spagna agli  Europei UEFA Under 17 prima dell'eliminazione ai quarti di venerdì.

Nome: Dani Olmo
Club: GNK Dinamo Zagreb
Debutto in campionato: 7 febbraio 2015 contro NK Lokomotiva Zagreb
Ruolo: ala/seconda punta
Nazionalità: Spagnola
Data di nascita: 7 maggio 1998
Piede preferito: destro
Altezza: 177cm

Dicono di lui …
"Dani Olmo è un giocatore molto importante per noi, sia per tecnica che per personalità. Si è allenato e ha giocato con la prima squadra [alla Dinamo Zagabria] e questo lo avvantaggia".
Il Ct della Spagna Santi Denia parla con UEFA.com durante gli Europei Under 17 in Bulgaria

"Dani Olmo è un talento fantastico. E' meglio di Zvonimir Boban e Robert Prosinečki alla stessa età".
Il presidente della Dinamo Zdravko Mamić

Background …
Prodotto del vivaio dell'FC Barcelona, dopo essere arrivato dall'RCD Espanyol nel 2007, Olmo è passato alla Dinamo nel 2014 per sostituire Alen Halilović, ingaggiato dal Barça. "Lasciare il Barcellona non è mai facile ma sto molto bene alla Dinamo - ha detto Olmo -. All'inizio non è stato facile perché non parlavo un buon inglese e nemmeno una parola di croato. Ma adessso l'inglese è migliorato e parlo anche un po' di croato".

La vittoria della Spagna contro la Bulgaria
La vittoria della Spagna contro la Bulgaria

Stile di gioco …
Ala, No10 o attaccante, Olmo preferisce la fascia destra ma può giocare anche a sinistra. "Può andare via sulla fascia oppure tagliare verso il centro - spiega Denia -. Quando era più giovane era un centravanti, la sua versalità è sicuramente un bonus".

Un misto tra…
"Non mi piacciono i paragoni ma il suo dribbling mi ricorda quello di Gerard Deulofeu - ha spiegato Denia -. Riesce a saltare l'uomo con facilità per andare sul fondo o per andare al tiro lui stesso".

Il momento decisivo …
Anche se ha debuttato in prima squadra contro la Lokomotiva Zagreb a febbraio, Olmo ricorda sicuramente l'atmosfera che si respirava quando è entrato dalla panchina nel derby contro l'HNK Hajduk Split a marzo.

Il miglior scenario ...
Luka Modrić e Mario Mandžukić sono appena due dei tantissimi talenti lanciati dalla Dinamo e Olmo spera di seguire le loro orme fino ai vertici del calcio europeo. "Se continuerà a lavorare come fa adesso, sono sicuro che può diventare un grande professionista, ha tutto per riuscirci", ha detto Denia.

Lui dice …
"Per me va bene giocare ovunque. Qui in Bulgaria gioco largo, mentre in Croazia gioco più da numero 10 o da seconda punta. In quella posizione tocco più palloni e partecipo di più all'azione".