UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

C'è la Spagna per la Russia campione

La Russia, campione d'Europa Under 17 in carica, sfiderà Spagna e Svizzera, entrambe ex vincitrici del torneo, mentre la Francia se la vedrà con l'Olanda e l'Italia dovrà superare l'ostacolo Inghilterra.

I risultati del sorteggio appaiono sul tabellone elettronico a Nyon
I risultati del sorteggio appaiono sul tabellone elettronico a Nyon ©Getty Images

La Russia, vincitrice dell'ultima edizione dei Campionati Europei UEFA Under 17, sfiderà Spagna e Svizzera, entrambe campioni d'Europa in passato, nel turno elite. Lo ha stabilito il sorteggio diretto dal presidente della Commissione UEFA Competizioni Giovanili e Amatoriali Jim Boyce e svoltosi con la collaborazione del capitano dell'Austria 2012/13 Michael Lercher, che ha ricevuto il premio Fair Play.

La Russia, una delle 27 squadre che hanno superato il turno di qualificazione e che si uniranno alla Germania prima testa di serie nel turno elite, era inserita nell'urna tre e se la vedrà con la Spagna tre volte campione, con la Svizzera, trionfatrice nel 2002, e con il Galles per approdare alle ultime fasi finali ad otto squadre del torneo prima del raddoppio a 16 partecipanti. Due squadre ex campioni anche nel Gruppo 3, Olanda e Francia, mentre l'Italia, finalista nel 2013, sfiderà l'Inghilterra campione nel 2010 nel Gruppo 4. Solo le vincitrici dei sette raggruppamenti prenderanno parte alle fasi finali insieme a Malta, paese organizzatore, dal 9 al 21 maggio 2014.

Sorteggio turno elite
Gruppo 1 (26-31 marzo):
Spagna, Svizzera, Russia* (campione in carica), Galles

Gruppo 2 (25-30 marzo): Polonia, Turchia, Grecia*, Norvegia

Gruppo 3 (20-25 marzo): Olanda*, Francia, Austria, Svezia

Gruppo 4 (26-31 marzo): Inghilterra, Italia, Repubblica ceca*, Albania

Gruppo 5 (26-31 marzo): Germania, Serbia*, Georgia, Repubblica d'Irlanda

Gruppo 6 (24-29 marzo): Romania, Scozia*, Belgio, Bosnia ed Erzegovina

Gruppo 7 (26-31 marzo): Portogallo*, Islanda, Lettonia, Ucraina

*Squadre ospitanti