UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Fase d'élite Europeo Under 17

Al via mercoledì e fino alla fine del mese i mini-tornei da quattro squadre con sette posti in palio per la fase finale, Azzurrini primi a scattare nel Gruppo 1.

Fase d'élite Europeo Under 17
Fase d'élite Europeo Under 17 ©Getty Images

La fase d'élite del Campionato Europeo Under 17 scatta mercoledì e durerà fino alla fine del mese. In palio sette posti per a fase finale in Serbia.

Dopo la fase di qualificazione autunnale, le 28 squadre ancora in corsa disputeranno i mini-tornei di quattro squadre in una sede. Le prime classificate di ciascun mini-torneo si uniranno ai padroni di casa per il sorteggio in programma martedì 5 aprile presso il Municipio di Belgrado. La fase finale è prevista dal 3 al 15 maggio.

Il primo nome uscirà già la prossima settimana, con Scozia, Repubblica Ceca e Slovacchia in lotta con l’Italia, padrone di casa, nel Gruppo 1. Il resto dei mini tornei si disputerà dal 23 al 31 marzo, e l’ultimo a scattare, il Gruppo 4, in Belgio, sarà teatro del confronto tra Inghilterra, campione nel 2010, e Spagna, vice campione. Queste due nazionali, insieme, hanno mancato la qualificazione soltanto due volte, e una volta a testa dal passaggio da Under 16 a Under 17 nel 2001/02. Questa volta, una delle due resterà esclusa dalla fase finale.

Un’altra sfida di rilievo è in programma nel Gruppo 4, dove i padroni di casa della Germania, campione nel 2009, sfideranno la Svizzera, vincitrice quell’anno del Mondiale Under 17 FIFA. Le prime sei classificate della fase finale dell’Europeo in Serbia accederanno al Mondiale in Messico dal 18 giugno al 10 luglio.

Mini-tornei fase d’élite
• Gruppo 1 (9-14 marzo): Italia*, Slovacchia, Scozia, Repubblica Ceca
• Gruppo 2 (24-29 marzo): Portogallo, Olanda*, Croazia, Austria
• Gruppo 3 (23-28 marzo): Danimarca, Grecia*, Repubblica d’Irlanda, Lettonia
• Gruppo 4 (24-29 marzo): Germania*, Svizzera, Turchia, Ucraina
• Gruppo 5 (26-31 marzo): Spagna, Inghilterra (campione in carica), Belgio*, Irlanda del Nord
• Gruppo 6 (25-30 marzo): Norvegia, Georgia, Bielorussia, Francia*
• Gruppo 7 (marzo): Romania, Ungheria, Islanda, Russia

*Padroni di casa