UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Azzurrini avanti, Inghilterra a casa

Inghilterra - Italia 0-1 Decide un calcio di rigore nel primo tempo, in semifinale ci sarà l’Olanda.

di Paul Saffer, Stadio Simone Redini

Gli azzurrini padroni di casa ritrovano il passo giusto e mandano a casa l’Inghilterra, chiudendo al primo posto il Gruppo A del Campionato Europeo Under 17 UEFA.

L’Olanda in semifinale
La sfida è decisa da un calcio di rigore trasformato da Andrea Russotto sul finire del primo tempo, ma l’Italia, dopo lo scivolone di pochi giorni fa contro la Bielorussia, dimostra grande vitalità per tutto l’incontro. Gli azzurrini chiudono il girone a pari punti con la Turchia, precedutà però grazie allo scontro diretto favorevole. L’Italia se la vedrà adesso contro l’Olanda, nella semifinale in programma mercoledì. Non ci sarà a disposizione il portiere Enrico Alfonso, espulso nel finale.

Novità nelle formazioni
Italia e Inghilterra arrivano a questa sfida dopo un cammino analogo: vittoria all’esordio e sconfitta giovedì. Entrambi i tecnici optano per dei cambi: Francesco Rocca inserisce Manuel Angelucci in difesa, e Marco Mancosu e Michael Cia a centrocampo, mentre l’inglese John Peacock ripropone la coppia di centrocampisti Lewis McGugan e Scott Phelan.

Gara equilibrata
La prima conclusione della partita è di Salvatore Foti, ma le fasi iniziali della sfida sono all’insegna del grande equilibrio. Una conclusione dalla distanza di Simone Palermo non impensierisce troppo David Button, con i due numeri uno poco impegnati nella prima mezz’ora.

Russotto dal dischetto
Al 34’ l’Italia si procura un calcio di rigore per un fallo di Elliot Omozusi ai danni di Daniele Greco: dal dischetto trasforma Russotto. L’Inghilterra si getta alla ricerca del pareggio prima dell’intervallo, e ci va vicina con un calcio di punizione di Walcott fuori misura non di molto.

Salvataggio difensivo
A inizio ripresa, Button è costretto a un’ottima uscita sui piedi di Russotto, con gli azzurrini che lasciano intendere di non volersi limitare a gestire l’esiguo vantaggio. Il capitano inglese, Michael Mancienne, è poi molto bravo a fermare un’incursione di Foti con un’ottima scivolata.

Mancosu pericoloso
Marco Mancosu impegna più tardi Button, e poco dopo Russotto si vede annullato un gol per fuorigioco dopo una bella iniziativa di Michael Cia. Gli inglesi si risvegliano dal torpore e vanno vicini al gol in due occasioni con Joe Garner.

Alfonso espulso
Nei minuti di recupero Alfonso rimedia un cartellino rosso per proteste e l’Inghilterra prova l’ultimo disperato attacco: ma il colpo di testa di Garner termina alto. L’Italia ottiene una vittoria decisiva e interrompe il cammino degli inglesi, iniziato brillantemente con il 4-0 ai danni della Bielorussia.