L'Olanda difende il titolo

Per il secondo anno consecutivo, l'Olanda batte l'Italia in finale e diventa la prima nazione a vincere quattro Europei Under 17.

L'Olanda difende il titolo
©Sportsfile

Grazie alla seconda vittoria consecutiva in finale contro l'Italia, l'Olanda conquista il quarto titolo europeo Under 17.

Nel 2011 e 2012, gli olandesi avevano alzato la coppa battendo sempre la Germania in finale. L'impresa si ripete nel 2019 a spese degli azzurrini, già sconfitti nel 2018 a Rotherham. Stavolta, però, non c'è bisogno dei calci di rigore, perché la sfida a Dublino finisce 4-2. Come tutte le gare del torneo, dura 90 minuti anziché 80 e consente fino a cinque sostituzioni.

Guarda i cinque gol più belli di EURO Under 17 2019
Guarda i cinque gol più belli di EURO Under 17 2019

Brian Brobbey, già trionfatore nel 2018, apre le marcature nel 2-0 sulla Svezia e firma una doppietta nel 5-2 sull'Inghilterra, qualificando gli olandesi con una gara di anticipo. La sua squadra viene poi battuta 2-0 dalla Francia, che conquista il primo posto nel Gruppo B.

Nel Gruppo A, la Repubblica d'Irlanda padrona di casa manca la terza qualificazione consecutiva ai quarti pareggiando tre volte 1-1 e arrivando terza dietro Belgio e Repubblica Ceca. Nel Gruppo C, l'Ungheria centra tre vittorie su tre e precede Portogallo e Russia.

Nel Gruppo D, l'Italia chiude a punteggio pieno davanti alla Spagna, che elimina la Germania per il quarto anno consecutivo con un 1-0 alla seconda giornata. Le tre squadre battono l'Austria.

Highlights finale: Olanda - Italia 4-2
Highlights finale: Olanda - Italia 4-2

Il francese Adil Aouchiche, autore di cinque gol nella fase a gironi (di cui tre contro la Svezia), serve quattro assist ai quarti contro la Repubblica Ceca, per un 6-1 finale. Il margine di vittoria e il numero di gol in una singola gara eguagliano i record nella fase a eliminazione diretta, mentre Aouchiche diventa il primo giocatore a firmare nove gol all'Europeo Under 17 ed eguaglia il primato in tutte le fasi finali UEFA.

L'Olanda passa il turno con un comodo 3-0 sul Belgio, l'Italia batte il Portogallo per 1-0 e la Spagna vince contro l'Ungheria per 5-4 ai rigori dopo un 1-1. Gli ungheresi, però, si consolano con un 5-4 ai rigori contro il Belgio nello spareggio tra le due migliori eliminate ai quarti e conquistano il quinto posto disponibile alla Coppa del Mondo FIFA Under 17 del 2019 in Brasile.

Il record di gol di Aouchiche
Il record di gol di Aouchiche

Alle quattro semifinaliste, già sicure di un posto ai mondiali, non resta che provare a vincere a Dublino. L'Olanda prevale 1-0 contro la Spagna, mentre l'Italia rigioca la finale del 2018 contro la Francia e vince 2-1.

Nella sua settima finale Under 17 (record di presenze insieme alla Spagna), l'Olanda si porta sul 3-0 nel primo tempo grazie a Sontje Hansen, Naoufal Bannis e Ian Maatsen. Lorenzo Colombo accorcia le distanze, ma il subentrato Naci Ünüvar diventa il primo quindicenne a segnare in finale. A fine gara, Colombo raddoppia per gli azzurrini, ma l'Olanda conquista il quarto titolo. Brobbey vince il suo secondo europeo di categoria ed eguaglia Nathan Aké e Tonny Vilhena, trionfatori nel 2011 e 2012.

In alto