#U17EURO: tutto ciò che c'è da sapere

L'Olanda ha conquistato il suo quarto titolo di categoria a EURO Under 17 2019 in Repubblica d'Irlanda.

#U17EURO: tutto ciò che c'è da sapere
©Sportsfile

L'Olanda ha trionfato a EURO Under 17 2019, che si è svolto in Repubblica d’Irlanda dal 3 al 19 maggio. La competizione è servita anche da qualificazione europea per la Coppa del Mondo FIFA Under 17 2019.

  • Nel 1994 l’Irlanda ha ospitato EURO U16, mentre nel 2015 è stata la sede della Coppa delle Regioni UEFA; inoltre la finale di UEFA Europa League del 2011 si è giocata a Dublino che nel 2020 ospiterà quattro partite di UEFA EURO 2020.
  • Quindici squadre hanno raggiunto tramite le qualificazioni l’Irlanda nella fase finale dopo il turno elite di marzo.
  • Il programma delle fasi finali
  • Le classifiche dei gironi

Sedi

Dublino (Tallaght Stadium, Tolka Park, UCD Bowl, Whitehall Stadium)
Longford (Strokestown Road)
Waterford (Regional Sports Centre)
Wicklow (Carlisle Grounds)

Partite

Fase a gironi

Venerdì 3 maggio:
Gruppo A
Repubblica Ceca - Belgio: 1-1, Tolka Park (Dublino)
Repubblica d’Irlanda - Grecia: 1-1, Tallaght Stadium (Dublino), highlights 
Gruppo B
Olanda - Svezia: 2-0, Regional Sports Centre (Waterford), highlights 
Francia - Inghilterra: 1-1, City Calling Stadium (Longford), highlights

Sabato 4 maggio:
Gruppo C
Islanda - Russia: 3-2, Home Farm FC (Dublino)
Portogallo - Ungheria: 1-0, UCD Bowl (Dublino), highlights 
Gruppo D
Spagna - Austria: 3-0, Carlisle Grounds (Wicklow), highlights 
Italia - Germania: 1-3, Tallaght Stadium (Dublino), highlights

Lunedì 6 maggio:
Gruppo A

Belgio - Grecia: 3-0, City Calling Stadium (Longford) 
Repubblica d’Irlanda - Repubblica Ceca: 1-1, Regional Sports Centre (Waterford) - highlights
Gruppo B
Olanda - Inghilterra: 5-2, Tolka Park (Dublino)
Francia - Svezia: 4-2, Tallaght Stadium (Dublino) - highlights

Martedì 7 maggio:
Gruppo C

Islanda - Ungheria: 1-2, Home Farm FC (Dublino)
Portogallo - Russia: 2-1, UCD Bowl (Dublino) - TV
Gruppo D
Italia - Austria: 2-1, City Calling Stadium (Longford)
Spagna - Germania: 1-0, Regional Sports Centre (Waterford) - highlights

Giovedì 9 maggio:
Gruppo A

Belgio - Repubblica d’Irlanda: 1-1, Tallaght Stadium (Dublino) -  highlights
Grecia - Repubblica Ceca: 0-2, Carlisle Grounds (Wicklow) - highlights
Gruppo B
Francia - Olanda: 2-0, UCD Bowl (Dublino)
Svezia - Inghilterra: 1-3, Home Farm FC (Dublino)

Venerdì 10 maggio:
Gruppo C

Portogallo - Islanda: 4-2, City Calling Stadium (Longford)
Russia - Ungheria: 2-3, Regional Sports Centre (Waterford) - highlights
Gruppo D
Italia - Spagna: 4-1, UCD Bowl (Dublino) - highlights
Austria - Germania: 1-3, Carlisle Grounds (Wicklow) - highlights

  • Fase a eliminazione diretta 

QUARTI DI FINALE

Domenica 12 maggio:
Francia - Repubblica Ceca: 6-1, Tallaght Stadium (Dublino) – highlights
Belgio - Olanda: 0-3 Carlisle Grounds (Wicklow) – highlights

Lunedì 13 maggio:
Italia - Portogallo 1-0 Tolka Park (Dublino)
Ungheria - Spagna: 1-1 (Spagna vince 5-4 ai rigori), UCD Bowl (Dublino) – highlights

SPAREGGIO COPPA DEL MONDO FIFA UNDER 17

Giovedì 16 maggio:
Ungheria - Belgio 1-1 (Ungheria vince 6-5 dcr), Tolka Park (Dublino)

SEMIFINALI

Giovedì 16 maggio:
Olanda - Spagna 1-0, UCD Bowl (Dublino) – highlights
Francia - Italia 1-2, Tallaght Stadium (Dublino) – highlights

FINALE

Domenica 19 maggio:
Olanda - Italia 4-2, Tallaght Stadium (Dublino) – highlights

Spareggio per la Coppa del Mondo FIFA Under 17: viene disputato dalle due squadre sconfitte ai quarti con i migliori risultati complessivi, in base ai seguenti criteri: a) posizione nel girone, b) punti nel girone, c) differenza reti nel girone, d) gol segnati nel girone, e) risultato ai quarti di finale, f) classifica disciplinare complessiva, g) coefficiente (come da sorteggio turno di qualificazione), h) sorteggio

Biglietti
In vendita su www.fai.ie
Prezzi: Adulti da €5, under 16 ingresso gratuito

Gli osservatori possono registrarsi per i biglietti qui con una scadenza di richiesta per i biglietti fissata al 30 aprile.

Ambasciatore: John O'Shea
L’ambasciatore del torneo è l’ex difensore della Repubblica d’Irlanda, John O'Shea, che ha all’attivo 118 presenze in nazionale dal 2001 al 2018. O’Shea ha giocato a UEFA EURO 2012 e 2016, dopo aver aiutato la propria nazionale a vincere EURO U16 del 1998. Ha vestito per la maggior parte della carriera la maglia del Manchester United, vincendo cinque Premier League, una FA Cup, due Coppe di Lega, la UEFA Champions League del 2008 e la Coppa del Mondo FIFA per club. In questa stagione ha giocato col Reading. 

In alto