La guida della stagione della UEFA Youth League 2017/18

Sono confermate le 64 squadre di UEFA Youth League - 32 nel percorso UEFA Champions League, che inizieranno a giocare da martedì, e 32 nel percorso campioni.

La guida della stagione della UEFA Youth League 2017/18
©Sportsfile

Sono state confermate le 64 squadre che prenderanno parte alla UEFA Youth League: metà parteciperanno al sorteggio di giovedì e le altre 32 al sorteggio di martedì.

Le partecipanti

1: Percorso UEFA Champions League: le 32 fomazioni giovanili dei club qualificati alla fase a gironi di UEFA Champions League.

• Tra le squadre presenti ci sono i campioni della prima edizione del Barcellona (2013/14) e il Chelsea, vincente nel 2014/15 e 2015/16, ma assente nella passata edizione.

• Anderlecht, Atlético Madrid, Barcellona, Bayern Monaco, Benfica, CSKA Mosca, Juventus, Manchester City, Paris Saint-Germain e Porto mantengono il record di partecipazione a tutte e cinque le edizioni di questa competizione (insieme all'Ajax che però fa parte del percorso Campioni Nazionali).

• I vicecampioni del 2014 e 2017 del Benfica hanno giocato più partite (37) e segnato più gol (89) di qualsiasi altra squadra nella competizione, ma il Chelsea è la squadra ad aver ottenuto più vittorie (23).

Gruppo A: Benfica (POR), Manchester United (ENG), Basel (SUI), CSKA Moskva (RUS)

Gruppo B: Bayern München (GER), Paris Saint-Germain (FRA), Anderlecht (BEL), Celtic (SCO)

Gruppo C: Chelsea (ENG), Atlético Madrid (ESP), Roma (ITA), Qarabağ (AZE)

Gruppo D: Juventus (ITA), Barcelona (ESP), Olympiacos (GRE), Sporting CP (POR)

Gruppo E: Spartak Moskva (RUS), Sevilla (ESP), Liverpool (ENG), Maribor (SVN)

Gruppo F: Shakhtar Donetsk (UKR), Manchester City (ENG), Napoli (ITA), Feyenoord (NED)

Gruppo G: Monaco (FRA), Porto (POR), Beşiktaş (TUR), RB Leipzig (GER)

Gruppo H: Real Madrid (ESP), Borussia Dortmund (GER), Tottenham Hotspur (ENG), APOEL (CYP)

Guarda come il Salzburg ha vinto il titolo nel 2017
Guarda come il Salzburg ha vinto il titolo nel 2017

2: Percorso campioni nazionali: le formazioni vincitrici dei campionati giovanili delle prime 32 nazioni nel ranking UEFA per federazioni del 2016 (ovvero la stessa classifica usata per decidere l'accesso alla UEFA Champions League e UEFA Europa League 2017/18).

• Se una squadra ha i requisiti per entrambi i percorsi, allora entrerà nel percorso UEFA Champions League.

• In caso di posto vacante nel percorso campioni nazionali (come nel caso in cui un club abbia i requisiti anche per il percorso UEFA Champions League, ad esempio il Real Madrid) il posto viene riempito dal campione nazionale giovanile della successiva federazione più in alto nel ranking.

• Il Salisburgo nella passata stagione ha vinto il titolo dopo aver cominciato dal percorso campioni nazionali.

• Per la prima volta ci sono partecipanti da Albania, Lettonia e Lussemburgo

Semifinali 2017: il Benfica elimina il Real
Semifinali 2017: il Benfica elimina il Real

Formato della competizione

Percorso UEFA Champions League
I 32 club partecipanti attraverso la UEFA Champions League si sfideranno in gironi e date identici a quelli della competizione maggiore.

• Le otto vincitrici dei gironi si qualificano direttamente agli ottavi di finale.

• Le otto seconde vanno invece agli spareggi.

Percorso campioni nazionali
Le 32 squadre disputano due doppi confronti a eliminazione diretta con gare di andata e ritorno. Non ci saranno teste di serie.

• Le otto ancora in corsa dopo il secondo turno, andranno agli spareggi.

Spareggi
Le otto squadre provenienti dal percorso Campioni nazionali saranno sorteggiate in casa e affronteranno in gara unica le otto seconde del percorso UEFA Champions League, decidendo così le altre otto partecipanti agli ottavi.

Fase a eliminazione diretta e finale
La fase a eliminazione diretta, che comincia dagli ottavi di finale, prevede incontri singoli.

• Le semifinali e la finale si giocheranno rispettivamente il 20 e 23 aprile allo stadio Colovray di Nyon (Svizzera) che si trova di fronte la sede della UEFA.

Ulteriori informazioni nel regolamento ufficiale della competizione.

Semifinali 2017: il Salzburg elimina il Barcellona
Semifinali 2017: il Salzburg elimina il Barcellona

Calendario della stagione
Sorteggi pre-stagione
Sorteggio UEFA Champions League: 24 agosto, Montecarlo
Sorteggio percorso campioni nazionali (entrambi i turni): 29 agosto, Nyon

Partite autunnali
Prima giornata percorso UEFA Champions League: 12/13 settembre
Seconda giornata percorso UEFA Champions League: 26/27 settembre
Andata primo turno percorso campioni nazionali: 27 settembre
Terza giornata percorso UEFA Champions League: 17/18 ottobre
Ritorno primo turno percorso campioni nazionali: 18 ottobre
Quarta giornata percorso UEFA Champions League: 31 ottobre/1 novembre
Andata secondo turno percorso campioni nazionali: 1 novembre
Quinta giornata percorso UEFA Champions League: 21/22 novembre
Ritorno secondo turno percorso campioni nazionali: 22 novembre
Sesta giornata percorso UEFA Champions League: 5/6 dicembre

Date fase a eliminazione diretta
Sorteggio spareggi: 11 dicembre
Spareggi: 6/7 febbraio
Sorteggio fase a eliminazione diretta (dagli ottavi in poi): 9 febbraio
Ottavi di finale: 20/21 febbraio
Quarti di finale: 13/14 marzo
Semifinali: 20 aprile, Nyon
Finale: 23 aprile, Nyon

Ancora confuso? Guarda questa grafica per capire meglio come funziona...

©UEFA.com
In alto