UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Sorteggi turno preliminare e principale di UEFA Futsal Champions League

I sorteggi hanno determinato i gironi del turno preliminare di agosto e del turno principale di ottobre.

I gironi del Percorso A del turno principale
I gironi del Percorso A del turno principale UEFA

La nuova stagione di UEFA Futsal Champions League è iniziata con i sorteggi del turno preliminare e principale.

Ai due turni parteciperanno tutte le 56 squadre, provenienti da 52 federazioni. Quattro nazioni (Spagna, Portogallo, Kazakistan e Croazia) saranno rappresentate da due club; queste otto squadre (tra le quali i campioni in carica del Barça) sono tra le 24 con i coefficienti più alti e sono qualificate di diritto al turno principale, che si disputerà dal 25 al 30 ottobre.

Le restanti 32 squadre iniziano dal turno preliminare, che si giocherà dal 23 al 28 agosto e determinerà le formazioni che completeranno il tabellone del turno principale. Il turno principale conduce al turno elite di novembre, dal quale usciranno le quattro contendenti delle Finals a eliminazione diretta in primavera.

Sorteggio turno preliminare

I gironi del turno preliminare
I gironi del turno preliminare
  • Partite il 23–28 agosto
  • Le otto vincitrici dei gironi seguiranno il Percorso B del turno principale

Gruppo A: Kampuksen Dynamo (FIN), KMF Titograd (MNE, squadra ospitante), Encamp (AND), Ísbjörninn (ISL)

Gruppo B: JB Futsal Gentofte (DEN), Fortuna Wiener Neustadt (AUT, squadra ospitante), PYF Saltires (SCO), Amigo Northwest (BUL)

Gruppo C: Yerevan (ARM, squadra ospitante), Londra Helvecia (ENG), Petro-w (LVA), Europa (GIB)

Gruppo D: Futsal Mineva (SUI, squadra ospitante), Loznica-Grad 2018 (SRB), Vesteralen Futsal (NOR), Folgore (SMR)

Gruppo E: Piast Gliwice (POL), Doukas (GRE, squadra ospitante), Nistru Chişinău (MDA), Technion Haifa (ISR)

Gruppo F: Georgians (GEO), Stuttgart (GER), Örebrö (SWE), Istanbul Şişli (TUR, squadra ospitante*)

Gruppo G: Differdange (LUX), APOEL (CYP), Tirana Futsal (ALB, squadra ospitante), Belfast United (NIR)

Gruppo H: Lučenec (SVK), Blue Magic FC Dublin (IRL), Cosmos Tallinn (EST, squadra ospitante), Futsal Club Cardiff (WAL)

*nuova squadra ospitante

Sorteggio turno principale

  • Partite il 25–30 ottobre

Percorso A

  • Le prime tre squadre di ogni girone accedono al turno elite

Grou

Gruppo 1: Mallorca Palma Futsal (ESP), Kairat Almaty (KAZ), Sporting Anderlecht Futsal (BEL, squadra ospitante), Sporting Club de Paris (FRA)

Gruppo 2: Sporting CP (POR), Ayat (KAZ), Novo Vrijeme Makarska (CRO, squadra ospitante), Futsal Pula (CRO)

Gruppo 3: Barça (ESP, campione in caricas), Dobovec (SVN), Hovocubo (NED), Luxol St. Andrews (MLT, squadra ospitante)

Gruppo 4: Benfica (POR), Kherson (UKR), Haladás (HUN), United Galati (ROU, squadra ospitante)

Percorso B

  • Le vincitrici dei gironi accedono al turno elite
I gironi del Percorso B del turno principale
I gironi del Percorso B del turno principale

Gruppo 5: Mostar SG (BIH, squadra ospitante), Araz Naxçivan (AZE), vincitrice Gruppo D turno preliminare, vincitrice Gruppo F turno preliminare

Gruppo 6: Stalitsa Minsk (BLR), Liqeni (KOS, squadra ospitante), vincitrice Gruppo B turno preliminare, vincitrice Gruppo E turno preliminare

Gruppo 7: Kauno Žalgiris (LTU, squadra ospitante), Città di Eboli (ITA), vincitrice Gruppo C turno preliminare, vincitrice Gruppo A turno preliminare

Gruppo 8: Chrudim (CZE), Shkupi 1927 (MKD, squadra ospitante), vincitrice Gruppo G turno preliminare, vincitrice Gruppo H turno preliminare

Squadre

• Oltre al Barça campione in carica ci sono le ex vincitrici Sporting (battuto in finale nel 2022 a Riga), Kairat e Benfica. Il Barça spera di eguagliare il record di cinque titoli dell'Inter FS.
• Il Kairat è alla 19ª partecipazione (record), l'Araz (terzo classificato nel 2014) alla 17ª e l'Encamp alla 16ª.
• Esordienti: Amigo Northwest, Cardiff, Città di Eboli, Folgore, Fortuna Wiener Neustadt, Ísbjörninn, Istanbul Şişli, Nistru Chişinău, Palma, Piast Gliwice, Pula, Nistru Chişinău, Stuttgart, Technion Haifa, Vesteralen, Yerevan
 L'Anderlecht ha già partecipato alla competizione con il nome di Halle-Gooik
• Per la prima volta, la Croazia ha in gara due squadre, che si affronteranno nel Gruppo 2. 

Calendario

Turno preliminare: 23–28 agosto
Turno principale: 25–30 ottobre
Sorteggio turno elite: 8 novembre
Turno elite: 22–27 novembre
Sorteggio fase finale: da conf.
Finals: aprile/maggio (da conf.)

Come funzionavano i sorteggi

Turno preliminarey round

Procedura del sorteggio

• I club sono suddivisi in quattro fasce in base al proprio coefficiente.
• Otto squadre che iniziano dal turno preliminare sono prescelte per ospitare i mini tornei e vengono estratte separatamente prima di essere collocate nei gironi in base alla rispettiva fascia.
• Vengono quindi estratte le rimanenti squadre in quarta fascia, che occupano i posti disponibili per questa fascia dei gironi.
• Quindi vengono estratte le squadre di terza, seconda e prima fascia, fino al completamento dei gironi.
• Le otto vincitrici dei gironi seguiranno il Percorso B del turno principale.

Fasce e urne

Urna 1: club ospitanti
Futsal Mineva (SUI, prima fascia)
Yerevan (ARM, 1)
Doukas (GRE, 2)
Stuttgart (GER, 2)
Fortuna Wiener Neustadt (AUT, 2)
KMF Titograd (MNE, 2)
Cosmos Tallinn (EST, 3)
Tirana Futsal (ALB, 3)

Urna 2: quarta fascia
Istanbul Şişli (TUR)
Futsal Club Cardiff (WAL)
Technion Haifa (ISR)
Amigo Northwest (BUL)
Europa (GIB)
Folgore (SMR)
Belfast United (NIR)
Ísbjörninn (ISL)

Urna 3: terza fascia
Örebrö (SWE)
Nistru Chişinău (MDA)
Petro-w (LVA)
PYF Saltires (SCO)
Encamp (AND)
Vesteralen Futsal (NOR)

Urna 4: seconda fascia
Londra Helvecia (ENG)
Loznica-Grad 2018 (SRB)
Blue Magic FC Dublin (IRL)
APOEL (CYP)

Urna 5: prima fascia
Kampuksen Dynamo (FIN)
Georgians (GEO)
JB Futsal Gentofte (DEN)
Lučenec (SVK)
Piast Gliwice (POL)
Differdange (LUX)

Turno principale

Procedura del sorteggio

Quattro nazioni (Spagna, Portogallo, Kazakistan e Croazia) saranno rappresentate da due club; queste otto squadre (tra le quali i campioni in carica del Barça) sono tra le 24 con i coefficienti più alti e sono qualificate di diritto al turno principale. I rimanenti posti al turno principale spettano alle otto vincitrici dei gironi del turno preliminare.

Percorso A

• Il Barça campione in carica, le successive 11 squadre con il migliore ranking e le squadre dal 16º al 19º posto nel ranking seguono questo percorso.
• I club sono stati assegnati a una delle quattro fasce in base ai coefficienti.
• Quattro squadre sono state designate come ospitanti e sorteggiate separatamente mantenendo la rispettiva fascia.
• Erano ammesse sfide tra squadre della stessa nazione.
• Le prime tre classificate di ogni girone accedono al turno elite.

Fasce e urne

Urna 10: club ospitanti
Novo Vrijeme Makarska (CRO, terza fascia)
Sporting Anderlecht Futsal (BEL, 3)
United Galati (ROU, 4)
Luxol St. Andrews (MLT, 4)

Urna 11: quarta fascia
Futsal Pula (CRO)
Sporting Club de Paris (FRA)

Urna 12: terza fascia
Hovocubo (NED)
Haladás (HUN)

Urna 13: seconda fascia
Kairat Almaty (KAZ)
Dobovec (SVN)
Kherson (UKR)
Ayat (KAZ)

Urna 13: prima fascia
Barça (ESP, campione in carica)
Sporting CP (POR)
Benfica (POR)
Mallorca Palma Futsal (ESP)

Percorso B

• Le squadre dal 12º al 15º posto e dal 20º al 23º posto nel ranking vengono raggiunte dalle otto vincitrici dei gironi del turno preliminare.
• Erano previste quattro fasce. Le squadre dal 12º al 15º posto nel ranking sono in prima fascia e quelle dal 20º al 23º posto in seconda fascia. Le vincitrici del turno preliminare sono state sorteggiate per girone nelle posizioni 4 e 3.
• Quattro squadre sono state designate come ospitanti e sorteggiate separatamente mantenendo la rispettiva fascia.
• Come deciso dal Comitato Esecutivo UEFA, le squadre provenienti da Armenia e Azerbaigian, Kosovo e Bosnia-Erzegovina o Kosovo e Serbia non potevano essere sorteggiate nello stesso girone. Se dovesse avvenire uno scontro vietato in caso di qualificazione del suddetto club dal turno preliminare, il club verrà scambiato con quello nella stessa posizione del girone successivo (o del primo girone, se lo scontro vietato si verifica nell'ultimo girone).
• Le vincitrici dei quattro gironi accedono al turno elite.

Fasce e urne

Urna 6: club ospitanti
Kauno Žalgiris (LTU, prima fascia)
Mostar SG (BIH, 1)
Liqeni (KOS, 2)
Shkupi 1927 (MKD, 2)

Urna 7: vincitrici turno preliminare (fasce 3 e 4)
Vincitrice Gruppo A turno preliminare
Vincitrice Gruppo B turno preliminare
Vincitrice Gruppo C turno preliminare
Vincitrice Gruppo D turno preliminare
Vincitrice Gruppo E turno preliminare
Vincitrice Gruppo F turno preliminare
Vincitrice Gruppo G turno preliminare
Vincitrice Gruppo H turno preliminare

Urna 8: seconda fascia
Araz Naxçivan (AZE)
Città di Eboli (ITA)

Urna 9: prima fascia
Chrudim (CZE)
Stalitsa Minsk (BLR)