UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Derby kazako per il Kairat

Il sorteggio della fase d'élite ha riservato un compito difficile al Barcellona e ha inserito i detentori della Coppa Futsal UEFA nello stesso girone dei connazionali del Tulpar Karagandy.

Il trofeo della Coppa UEFA Futsal
Il trofeo della Coppa UEFA Futsal ©Getty Images

I detentori del Kairat Almaty inizieranno la difesa della Coppa Futsal UEFA in casa in un girone che comprende i connazionali del Tulpar Karagandy. Lo ha stabilito il sorteggio della fase d'élite svoltosi a Nyon.

Le 12 squadre che si sono qualificate dai sei gironi della fase principale si uniscono ai quattro club con il ranking più alto, ammessi di diritto ai quattro mini-tornei in programma dal 19 al 24 novembre: Kairat, MFK Dinamo e FC Barcelona, due ex vincitori del trofeo, e Sporting Clube de Portugal, vice campioni nel 2011. Il Kairat ospiterà il proprio girone, nel quale sono inserite due squadre sopravvissute alla fase preliminare, MFK VitEn Vitebsk e KMF Tango Sarajevo, più il Tulpar, che esordisce in Europa in qualità di vice campione nazionale alle spalle dell'Almaty.

Il Barcellona, spodestato a aprile dal Kairat, è stato inserito in un girone difficile ospitato dai campioni cechi dell'FK EP Chrudim e che include anche City'US Târgu Mureş e Lokomotiv Kharkiv, due formazioni che forniscono rispettivamente l'ossatura della nazionale rumena e ucraina. La Dinamo è stata inserita nel Gruppo B in Slovenia, mentre lo Sporting ospita il Gruppo D che comprende gli azeri dell'Araz Naxçivan, gli ungheresi del Győri ETO FC e il CF Eindhoven.

Le quattro squadre vincitrici della fase d'élite accederanno alla fase a eliminazione diretta in calendario a fine aprile. I padroni di casa saranno selezionati tra le squadre qualificate in occasione della riunione del Comitato Esecutivo UEFA che si svolgerà a Bilbao il 12 dicembre.

Sorteggio fase d'élite

Gruppo A: FC Barcelona (ESP), FK EP Chrudim (CZE)*, City'US Târgu Mureş (ROU), Lokomotiv Kharkiv (UKR)

Gruppo B: MFK Dinamo (RUS), KMF Ekonomac Kragujevac (SRB), Slov-Matic Bratislava (SVK), FC Litija (SVN)*

Gruppo C: Kairat Almaty (KAZ, holders)*, MFK VitEn Vitebsk (BLR), Tulpar Karagandy (KAZ), KMF Tango Sarajevo (BIH)

Gruppo D: Sporting Clube de Portugal (POR)*, Győri ETO FC (HUN), Araz Naxçivan (AZE), CF Eindhoven (NED)

*padroni di casa