UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Prima volta del Barça futsal

Gli azulgrana esordiranno in Coppa Futsal UEFA dopo aver conquistato il primo titolo nazionale davanti a 8.000 spettatori.

Prima volta del Barça futsal
Prima volta del Barça futsal ©Sportsfile

L’FC Barcelona può festeggiare il primo titolo di División de Honor grazie al successo nella serie finale a cinque partite contro il Caja Segovia FS.

La vittoria per 3-2 ottenuta domenica nella sfida decisiva ha chiuso in bellezza una stagione da incorniciare per il Barcellona, già vincitore della Coppa di Spagna e della Coppa del Re. Il club catalano potrà adesso misurarsi per la prima volta con la Coppa Futsal UEFA.

Dopo aver concluso la stagione regolare al primo posto, gli azulgrana hanno battuto Navarra FS e Lobelle de Santiago nei quarti di finale e in semifinale, prima di aggiudicarsi la sfida decisiva contro il Segovia davanti a un Palau Blaugrana gremito da 8.000 spettatori.

La festa del pubblico locale è iniziata subito con la rete iniziale di Saad, a segno con un gran tiro di sinistro. Carlos firma il raddoppio al 19’, ma Esquerdinha dimezza le distanze per gli ospiti. Dopo il 3-1 di Fernandao nella ripresa, il portiere del Segovia Cidao accorcia ancora le distanze, ma non basta a strappare il titolo alla squadra di Marc Carmona.

Dalle parole di Lin, ala del Barcellona, si comprende l’entusiasmo nell’ambiente catalano. "Se dovessi dare un voto all’intera stagione, le darei un dieci. Abbiamo scritto un pezzo di storia e sono felice di quello che abbiamo raggiunto”.

Fondata soltanto 25 anni fa, la sezione di futsal del club ha risalito gradualmente le categorie, raggiungendo la massima serie nel 2006. "I tifosi ci hanno dato una grossa mano - ha aggiunto Lin -. Ci hanno sostenuto in modo straordinario e non possiamo che ringraziarli. Abbiamo giocato una grande serie finale e meritato la vittoria”.

Dopo essersi messi alle spalle le squadre più titolate del torneo nazionale, Interviú Madrid e ElPozo Murcia FS, Lin e compagni non vedono l’ora di partecipare a una competizione che ha regalato grandi soddisfazioni ai club spagnoli: la Coppa Futsal UEFA. "Prima godiamoci l’estate, poi penseremo al torneo con la dovuta calma”, ha aggiunto il 25enne.