UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Luparense sconfitta ai rigori

Araz Naxçivan - Luparense C/5 2-2 (7-6 dcr)
Vitaliy Borisov trasforma il rigore decisivo per gli azeri dopo l'errore di Vampeta e la Luparense deve accontentarsi del quarto posto.

Luparense sconfitta ai rigori
Luparense sconfitta ai rigori ©Sportsfile

L'Araz Naxçivan conquista il terzo posto nella UEFA Futsal Cup battendo ai rigori la Luparense C/5.

Vitaliy Borisov porta avanti gli azeri al 3' facendo passare il pallone tra le gambe di Miguel Weber, ma i Lupi pareggiano subito con César Muñoz Calvo che capitalizza una magia di Clayton Baptistella.

La Luparense, sconfitta in semifinale dai padroni di casa dell'SL Benfica, alza il ritmo impegnando Andrey Tveryankin in diverse occasioni prima di andare in vantaggio al 17' quando Baptistella sfrutta a pieno il cross di Poncio Danieli. Gli azeri reagiscono e Aleksei Petrov colpisce la parte bassa della traversa al 9' della ripresa mentre Felipe impegna severamente Weber.

Quando il risultato sembra ormai in mano alla Luparense, Thiago trova l'angolino giusto mandando la sfida ai rigori. Vampeta sbaglia il secondo tiro dal dischetto per la Luparense ed è Borisov a trasformare il rigore decisivo che fa festeggiare gli uomini in rosso.