Vittoria in rimonta, l'Arsenal 'vede' la finale

I Gunners subiscono gol dal Valencia dopo pochi minuti, ma rimontano con la doppietta di Lacazette e il gol nel finale di Aubameyang.

Watch the goals, including Alexandre Lacazette's double, as Arsenal took the initiative in this semi-final.

L'Arsenal ottiene un buon vantaggio in vista della gara di ritorno in Spagna grazie alla doppietta di Alexandre Lacazette e alla terza rete nel finale di Pierre-Emerick Aubameyang.

Gli ospiti partono forte e passano in vantaggio dopo solo 11' con Mouctar Diakhaby, ma gli uomini di Unai Emery ribaltano il risultato nel giro di 15 minuti.

Diakhaby segna il gol del vantaggio del Valencia
Diakhaby segna il gol del vantaggio del Valencia©Getty Images

Lacazette pareggia i conti al 18' dopo un'iniziativa di Aubameyang e segna di testa il gol del vantaggio al 26'. Ma il momento chiave della partita, e forse anche nell'ambito della qualificazione, arriva nei minuti di recupero quando Aubameyang realizza al volo su cross di Sead Kolašina.

Migliore in campo: Alexandre Lacazette

I Gunners sono partiti a rilento, ma Lacazette ha capovolto tutto. L'attaccante francese è stato bravo ad accompagnare Aubameyang in occasione del primo gol, ed è stato ricompensato con il gol del pari.

Lacazette esulta dopo il secondo gol
Lacazette esulta dopo il secondo gol©AFP/Getty Images

Un grande movimento ha portato invece al secondo gol, e avrebbe meritato di segnarne anche un terzo. Il Valencia semplicemente non è riuscito ad arginare la sua velocità e tecnica negli ultimi 20 metri.

Statistiche principali

4: quattro delle cinque reti in Europa di Mouctar Diakhaby sono arrivate nella fase a eliminazione diretta di UEFA Europa League.

4: E' la quarta volta che Alexandre Lacazette segna una doppietta in una competizione europea – tutte dal febbraio 2017.

10: Dieci delle ultime 12 reti di in Europa di Pierre-Emerick Aubameyang sono state segnate in gare casalinghe.

14: L'Arsenal ha segnato nelle sue ultime 14 gare casalinghe in tutte le competizioni, segnando due o più gol in 13 di queste partite.

In alto