Tutto sulla finale di UEFA Europa League

Leggi un breve riepilogo sulla finale del 2018/19 che si giocherà a Baku, capitale dell'Azerbaigian.

©UEFA.com

Ultimi aggiornamenti da Baku

Chi giocherà la finale?

Il Chelsea affronterà l'Arsenal in una finale tutta inglese; le squadre si sono già affrontate una volta nelle competizioni europee ai quarti della UEFA Champions League 2003/04, con i Blues che hanno vinto con un 3-2 complessivo.

Quando si giocherà?

La finale si giocherà mercoledì 29 maggio alle 21:00CET (11pm locali!). Per la prima volta sarà appena quattro giorni prima della finale di UEFA Champions League, garantendo così che si disputi a campionato finito.

Qual è la squadra di 'casa'?

Ricordi cosa è successo nella finale del 2018?
Ricordi cosa è successo nella finale del 2018?

Il Chelsea è quella scelta come squadra di casa, come stabilito a marzo nel sorteggio fatto per motivi amministrativi. Entrambe le squadre possono indossare la prima maglia ma in caso di colori simili, il club scelto come squadra fuori casa (ovvero Arsenal/Valencia) dovrà indossare la seconda maglia.

Dove si gioca?

Per la prima volta la finale di una importante competizione UEFA si giocherà in Azerbaijan poiché per l'atto conclusivo della competizione è stato scelto il Baku Olympic Stadium. L'impianto, aperto nel 2015, ospiterà inoltre tre partite di UEFA EURO 2020.

Lo stadio ha una capienza di quasi 70.000 posti e in occasione di questa partita si potrebbe battere il record di presenze per una finale in sede unica della competizione di 62.000 spettatori stabilito quando Parma e Lazio si sono affrontate a Mosca nel 1999.

LA NOSTRA GUIDA DI BAKU

Ci sarà il VAR?

Come funziona il VAR
Come funziona il VAR

Questa sarà la prima partita di UEFA Europa League dove verrà usato il Video Assistant Referee (VAR). Inoltre sarà permessa una quarta sostituzione a squadra se la finale andrà ai tempi supplementari.

Chi è l'arbitro della finale?

La squadra arbitrale a Baku sarà la seguente:

Arbitro: Gianluca Rocchi (Italia)
Guardalinee: Filippo Meli, Lorenzo Manganelli (Italia) 
Quarto uomo: Daniele Orsato (Italia)
Video Assistant Referee (VAR): Massimiliano Irrati (Italia)
Assistenti VAR: Marco Guida (Italia), Szymon Marciniak (Polonia)
Offside VAR: Paweł Sokolnicki (Polonia)

Cosa si aggiudicherà la vincente?

La storia dietro la coppa della UEFA Europa League
La storia dietro la coppa della UEFA Europa League

Il trofeo della UEFA Europa League è con i suoi 15 chili la coppa più pesante di tutte le competizioni UEFA. Per rendere le cose ancora più interessanti, la coppa è senza maniglie. Ci sono inoltre 40 medaglie per giocatori e staff. Inoltre, cosa non da poco, il vincitore si aggiudicherà un posto nella fase a gironi di UEFA Champions League.

Come posso guardare la finale?

La lista di tutte le emittenti partner del mondo di UEFA Europa League può essere consultata qui.

In alto