Il sito ufficiale del calcio europeo

Champagne albanese

Pubblicato: Giovedì, 29 luglio 2004, 22.32CET
Riepilogo 2: Il Partizani centra la prima qualificazione in Europa, bene anche le squadre slovene e lettoni.
 
Pubblicato: Giovedì, 29 luglio 2004, 22.32CET

Champagne albanese

Riepilogo 2: Il Partizani centra la prima qualificazione in Europa, bene anche le squadre slovene e lettoni.

Gli albanesi dell’FK Partizani avanzano per la prima volta in Coppa UEFA. Si qualificano a braccetto anche le due formazioni slovene, mentre AC Omonia e FHK Liepajas Metalurgs passano grazie a vittorie di ampio margine.

Contenuti attinenti

Rete di Bylykbashi
Dopo la vittoria per 4-2 due settimane fa contro i maltesi del Birkirkara FC, il Partizani perde  2-1 e si qualifica di misura. Il Birkirkara parte determinato ma non riesce a trovare il gol. Gli ospiti, decisamente più pragmatici, segnano invece un minuto prima dell'intervallo con Dorian Bylykbashi su lancio di Bekim Kuli.

Il Birkirkara ci prova
Nella ripresa il Birkirkara raccoglie i frutti del proprio pressing. Al 56’ Haruna Doda calcia una punizione perfetta e trova Antoine Zahra, che realizza di testa. A sette minuti dal termine i maltesi si portano addirittura in vantaggio: il difensore rumeno Lucian Dronca approfitta di una palla vagante in area e realizza, ma il Partizani tiene duro e trova la qualificazione.

Il Maribor resiste
L’NK Maribor, che partecipa alla competizione dopo aver mancato il titolo nazionale per la prima volta in otto anni, inizia la gara forte dell’1-0 dell'andata contro i macedoni dell’FK Sileks. Gli sloveni trovano subito la rete al 5’ con Dragan Jelic su assist di Milan Rakic. Il Sileks risponde bene, ma deve vedersela con l’arcigna difesa dei padroni di casa. Solo al 78’ Stevica Ristic trova il pareggio, ma il Maribor resiste e guadagna un posto per il sorteggio di venerdì.

Il Primorje passa
Come i connazionali del Maribor, l’NK Primorje deve gestire l’1-0 dell’andata a Malta contro il Marsaxlokk FC. L’incontro viene disputato allo Športni Park di Nova Gorica perché lo stadio del Primorje non ha passato i rigorosi criteri di sicurezza UEFA. Gli sloveni, però, si sentono come a casa e al 12’ Goran Jolic apre le marcature con un calcio di punizione dalla distanza. Due minuti più tardi Robert Miloš raddoppia. Il Marsaxlokk, capace di un solo tiro in porta in tutta la serata, si deve perciò arrendere.

Poker di Katsonov
Serata di gloria per le squadre lettoni, entrambe impegnate contro avversarie delle Isole Far Oer. L’FK Ventspils batte il B68 Toftir per 8-0 (andata 3-0), mentre il Metalurgs supera il B36 Tórshavn per 8-1 (andata 3-1). In questo incontro, i padroni di casa chiudono il primo tempo con un eclatante 6-0, grazie al poker di Aleksandr Katsonov e alle reti di Viktors Dobrecovs e Genadijs Solonicins. Il B36 segna il gol della bandiera a 17 minuti dalla fine, ma Edvinas Lukoševicius e Kristaps Grebis appongono gli ultimi due sigilli.

L’Omonia vince facile
L’Omonia vince agevolmente 4-1 in casa dei macedoni dell’FK Sloga Jugomagnat. Al 10’ Nicos Georgiou apre le marcature per i ciprioti, che raddoppiano all'inizio della ripresa con Vesko Mihaalovic. Grazie a una pressione costante, al 69’arriva anche il terzo gol di Constantinos Kaiafas. Ardijan Nuhiji segna per i padroni di casa, ma c’è ancora tempo per la quarta rete di Lubija Kekic.

Honvéd soddisfatto
Spavento in casa per il Budapest Honvéd FC contro l’FC MIKA. Dopo la sconfitta casalinga per 1-0, gli armeni del MIKA aprono le marcature e chiudono il primo tempo in vantaggio. Al 58’, però, Tibor Bábik trova la rete e assicura la qualificazione per l’Honvéd.

Trionfa il Tiraspol
L’FC Shirak esce dal torneo insieme ai connazionali del MIKA. La formazione viene sconfitta 2-0 dai moldavi dell’FC Tiraspol ed esce in virtù di un 4-1 complessivo. Dopo l’1-0 dell’andata, gli islandesi dell’FH Hafnarfjördur vincono 3-1 contro i gallesi dell’Haverfordwest County AFC, squadra esordiente in Europa. Per il Hafnarfjördur si tratta della prima qualificazione in questo torneo.

 
Ultimo aggiornamento: 30/07/04 11.34CET

Informazioni collegate

Profili squadre

http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/news/newsid=211132.html#champagne+albanese