UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

I rigori di Immobile e Pedro-gol, Lokomotiv - Lazio 0-3

La Lazio sbanca Mosca con la doppietta di Immobile su rigore nella ripresa, la chiude Pedro nel finale.

Ciro Immobile decisivo dal dischetto
Ciro Immobile decisivo dal dischetto AFP via Getty Images


La Lazio si impone per 3-0 in casa della Lokomotiv Mosca grazie alla doppietta su rigore di Ciro Immobile e al gol di Pedro Rodríguez nel finale e si assicura quanto meno il secondo posto nel Gruppo E tenendo anche aperte le speranze di vincere il girone.

La Lokomotiv parte forte, ma l'arrembaggio dei padroni di casa dura solo qualche minuto, finché la Lazio prende le misure e inizia a rispondere colpo su colpo. Maciej Rybus pesca la testa di Tin Jedvaj, girata di poco a lato. Dall'altra parte Daniil Khudyakov blocca il colpo di testa di Francesco Acerbi sul corner calciato da Luis Alberto.

Highlights: Marseille - Lazio 2-2
Highlights: Marseille - Lazio 2-2

La Lokomotiv ci prova con Konstantin Maradishvili, tiro a giro sul secondo palo di poco fuori. La squadra di Maurizio Sarri va vicina al gol con Toma Basic che spizza di testa costringendo Rybus al salvataggio sulla linea. La Lazio pressa e colleziona una serie di corner.

Il primo tempo si conclude con un'occasione per Felipe Anderson, ma il brasiliano conclude centralmente da buona posizione. Nessun problema per Khudyakov. Sarri getta nella mischia Pedro nella ripresa e al 55' la Lazio la sblocca.

Alexandr Silyanov falcia in area l'ottimo Mattia Zaccagni e Immobile trasforma il calcio di rigore mettendo il pallone proprio dove indicava il 17enne portiere della squadra russa per cercare di distrarlo. Passano sette minuti e la situazione si ripete. Questa volta è Dmitrij Barinov a commettere fallo sullo stesso Immobile. Il centravanti calcio verso lo stesso angolo, ma più forte. Palo interno e gol.

Ciro Immobile a segno due volte su rigore
Ciro Immobile a segno due volte su rigoreAFP via Getty Images

La Lokomotiv sbanda e la Lazio arriva due volte a tu per tu con Khudyakov per chiuderla definitivamente. Pedro calcia però a lato, mentre Acerbi si fa respingere la conclusione dal giovane portiere russo al termine di un coast-to-coast partito da un calcio d'angolo per i padroni di casa.

La Lazio controlla senza troppi patemi e alla fine arriva anche il tris di Pedro con un tiro angolato dal limite. C'è anche spazio per la traversa di Sergej Milinković-Savić con una bordata. La qualificazione è in cassaforte con un turno di anticipo. Il 9 dicembre l'occasione per puntare al primo posto contro il Galatasaray a Roma.