UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Cento volte Insigne: i cannonieri del Napoli

Nella sfida contro la Juventus, Lorenzo Insigne ha trasformato un rigore e ha realizzato così il centesimo gol con la maglia del Napoli. Scopriamo i migliori cannonieri della storia della squadra Partenopea.

La dedica di Lorenzo Insigne alla moglie dopo il gol numero 100 con la maglia del Napoli
La dedica di Lorenzo Insigne alla moglie dopo il gol numero 100 con la maglia del Napoli Getty Images

Una gioia professionale, abbinata a una dedica personale. Nella partitissima contro la Juventus, Lorenzo Insigne ha trasformato un calcio di rigore portando avanti il suo Napoli: per lui si è trattato del gol numero 100 con la maglia della squadra Partenopea in tutte le competizioni.

Lorenzo Insigne: Real Madrid - NAPOLI
Lorenzo Insigne: Real Madrid - NAPOLI

Dopo aver messo il pallone alle spalle di Wojciech Szczęsny, “Lorenzo Il Magnifico” è corso verso le telecamere e ha mostrato una maglia dedicata alla moglie Genoveffa "Jenny" Darone, alla vigilia della festa di San Valentino. Una bella rivincita per lui, che contro i Bianconeri aveva fallito un importante tiro dagli 11 metri lo scorso 20 gennaio in Supercoppa italiana.

In generale tre dei suoi quattro errori dal dischetto in carriera - ha invece fatto centro 22 volte - erano arrivati proprio contro la Signora, ma il capitano del Napoli non ha avuto un attimo di esitazione al momento di prendere il pallone e assumersi la responsabilità di calciare il rigore.

Il primo gol di Insigne con la maglia del Napoli risale a quasi nove anni fa, il 16 settembre 2012: un tiro di destro a suggellare il definitivo 3-1 contro il Parma, a poco più di dieci minuti dalla fine. Da quel giorno ne sono arrivati altri 99, così distribuiti: 76 in Serie A, 8 in Coppa Italia, 16 nelle competizioni UEFA.

Insigne batte Wojciech Szczęsny su rigore e porta in vantaggio il Napoli sulla Juventus
Insigne batte Wojciech Szczęsny su rigore e porta in vantaggio il Napoli sulla JuventusGetty Images

L’impressione, che poi è anche una certezza, è che non sia ancora finita…Edinson Cavani e il mito Diego Armando Maradona, il suo idolo, non sono poi così lontani.

I MIGLIORI CANNONIERI NELLA STORIA DEL NAPOLI

  • Dries Mertens (Belgio) - 130 reti (8 stagioni)
  • Marek Hamšík (Slovacchia) - 121 (12 stagioni)
  • Diego Armando Maradona (Argentina) - 115 (7 stagioni)
  • Attila Sallustro (Paraguay/Italia)- 108 (11 stagioni)
  • Edinson Cavani (Uruguay) - 104 (3 stagioni)
  • Antonio Vojak (Italia) - 103 (6 stagioni)
  • Lorenzo Insigne (Italia) - 100 (10 stagioni)
  • José Altafini (Brasile/Italia) - 97 (7 stagioni)
  • Antonio Careca (Brasile) - 96 (6 stagioni)
  • Gonzalo Higuaín (Argentina) - 91 (3 stagioni)