Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

La squadra della settimana di Europa League

Utilizzando le statistiche di FedEx Performance Zone, UEFA.com seleziona i migliori giocatori della quarta giornata di Europa League e forma la squadra della settimana. Protagonisti assoluti: Memphis Depay e Sergio Canales.

La squadra della settimana di Europa League
La squadra della settimana di Europa League ©Getty Images

Nota: mentre FedEx Performance Zone valuta lo stato di forma considerando le competizioni nazionali ed europee, la squadra della settimana si basa esclusivamente sulla giornata di UEFA Europa League in questione.

Portiere

Highlights: Slavia Praha - Villarreal 0-2
Highlights: Slavia Praha - Villarreal 0-2

Mariano Barbosa (Villarreal)
L'estremo difensore argentino ha compiuto sei parate importanti, quattro delle quali su conclusioni da dentro l'area. Inoltre ha effettuato altri due interventi ed è apparso sempre ispirato, contribuendo al successo del Villarreal.
Classifica generale: 34 (+57)

Difensori

Peter Ankersen (København)
Cinque duelli aerei vinti, tre palloni intercettati, tre disimpegni e due tackle sono il prezioso bottino di Ankersen contro lo Zlín. Il giocatore ha anche creato due occasioni in un'ottima prestazione a tutto tondo.
Classifica generale: 14 (+37)

Highlights: København - Zlín 3-0
Highlights: København - Zlín 3-0

Michael Lüftner (København)
La buona gara di Lüftner ha sicuramente contribuito alla vittoria del Copenaghen contro lo Zlín. Il giocatore ha effettuato sei disimpegni e vinto cinque duelli aerei, segnando anche un gol.
Classifica generale: 59 (+150)

Marvin Baudry (Zulte Waregem)
Baudry si è messo in luce con un gol ma non ha sbagliato niente neanche in difesa nella gara vinta contro il Vitesse. Il difensore ha effettuato 10 disimpegni ed è apparso come uno dei giocatori più in forma.
Classifica generale: 295 (+439)

Alberto de la Bella (Real Sociedad)
De la Bella è in formazione per la seconda giornata consecutiva. Contro il Vardar ha segnato ancora e ha collezionato altre ottime statistiche, la prima delle quali recita 66 passaggi completati su 70.
Classifica generale: 2 (+18)

Centrocampisti

Highlights: Lyon - Everton 3-0
Highlights: Lyon - Everton 3-0

Memphis Depay (Lyon)
L'ex Manchester United è stato protagonista assoluto contro l'Everton con un gol e un assist. Inoltre, ha creato quattro occasioni per i compagni e ha servito cinque cross.
Classifica generale: 12 (+72)

Sergio Canales (Real Sociedad)
Il talentuoso regista ha orchestrato perfettamente le manovre di centrocampo della Real Sociedad, arrivando in vetta alla classifica. Oltre a due assist contro il Vardar, ha creato otto occasioni e realizzato 50 dei suoi 98 passaggi completati nell'ultimo quarto di campo.
Classifica generale: 1 (+12)

Dominik Prokop (Austria Wien)
Prokop ha portato in vantaggio l'Austria Vienna due volte contro il Rijeka, battuto 4-1. Oltre ai gol, ha creato tre occasioni per i compagni ed è stato la vera spina nel fianco dei padroni di casa.
Classifica generale: 192 (+549)

Zoran Tošić (Partizan)
Affiancandosi all'ex compagno Depay, Tošić ha aperto le marcature contro lo Skënderbeu e ha creato numerose occasioni con palloni magistrali dalle corsie esterne e sui calci piazzati.
Classifica generale: 123 (+409)

Attaccanti

Highlights: Plzeň - Lugano 4-1
Highlights: Plzeň - Lugano 4-1

Michael Krmenčík (Plzeň)
Grazie alla doppietta contro il Lugano, l'attaccante compie un grosso balzo e diventa il giocatore del Plzeň più in alto in classifica. Ha anche servito un assist ed è stato uno dei giocatori più in forma della sua squadra, che ora è seconda nel Gruppo G.
Classifica generale: 37 (+171)

Yuya Osako (Köln)
L'attaccante giapponese si è fatto strada con due gol contro il BATE, avvicinando il Colonia ai sedicesimi. Il subentrato ha segnato con due soli tiri a rete e ha anche servito un assist.
Classifica generale: 61 (+393)

In alto