Si torna a giocare: la UEFA si sta preparando per un ritorno alle sue competizioni d'elite nella massima sicurezza.

Maggiori informazioni >

10 cose che non sapete sull'Europa League

Una squadra di cavalieri, due ex nazionali azzurri e un derby tra aquile: UEFA.com scopre dieci curiosità sulle squadre che partecipano al primo turno di qualificazione.

Miccoli alla presentazione con il Birkirkara
Miccoli alla presentazione con il Birkirkara ©Domenic Aquilina

Record europeo dello Skonto
La squadra di Riga ha stabilito un record europeo vincendo 14 gare di campionato consecutive, superando le 12 del Rosenborg BK. La formazione lettone ha vinto l'ultimo titolo nel 2010 e ha concluso la scorsa stagione al terzo posto.

Hammers mondiali
Il West Ham United FC è l'unica squadra di club ad aver vinto la Coppa del Mondo FIFA, o almeno così dicono i tifosi, perché Bobby Moore, Martin Peters e Geoff Hurst (autore di una tripletta) hanno contribuito al trionfo dell'Inghilterra nel 1966. Meno noto è che, dal 1964 al 1980, gli Hammers hanno segnato in 27 partite europee consecutive, primato superato soltanto dall'FC Barcelona nel 2011.

Andorra ci prova
La sfida tra FC Lusitans e West Ham opporrà per la prima volta una squadra di Andorra a una inglese nelle competizioni UEFA per club. "È la gara più importante della nostra storia", ha commentato il tecnico Xavi Roura. Finora, il Lusitans ha perso sette partite continentali su otto: l'unico pareggio è stato quello di due anni fa contro l'EB/Streymur al primo turno di qualificazione di UEFA Champions League.

Miccoli al Birkirkara
Quest'estate, la squadra vincitrice della Coppa di Malta ha acquistato Fabrizio Miccoli, ex ACF Fiorentina, US Città di Palermo, Juventus e US Lecce. L'ex nazionale azzurro (10 presenze) è sbarcato sull'isola la scorsa settimana dopo otto giorni di ritiro. "Sono venuto a Malta per vincere - ha dichiarato a UEFA.com -. All'inizio pensavo di ritirarmi, ma poi ho parlato con il mister Giovanni Tedesco e la mia famiglia e ho deciso di affrontare questa nuova sfida. Amo giocare a calcio".

Lo stadio delle Aquile Verdi
Lo stadio delle Aquile Verdi©Sportsfile

Derby tra aquile
Il Go Ahead Eagles, squadra del campionato cadetto olandese che ha lanciato giocatori come Raimond van der Gouw, Paul Bosvelt e Marc Overmars, è stato fondato con il nome Be Quick ed è poi diventato Go Ahead. Nel 1971, il tecnico gallese Barry Hughes ha suggerito di aggiungere "Eagles", e il nome dello stadio è stato cambiato in Adelaarshorst ("nido delle aquile"). Ora, la formazione di Deventer affronta le "aquile verdi", ovvero gli ungheresi del Ferencvárosi TC.

I cavalieri di Trakai
Nata appena 10 anni, fa la squadra della storica città di Trakai è approdata nel massimo campionato lituano nel 2014. Alla prima avventura nelle competizioni europee, cercherà di ispirarsi alle imprese eroiche del medioevo. Nel XV° secolo, i governatori del più grande stato d'Europa risiedevano infatti nel castello di Trakai; oggi, la tradizione continua perché la società conferisce il 'cavalierato' agli ultimi giocatori acquistati.

Newtown ma non troppo
Il Newtown, secondo classificato in Coppa di Galles, è la squadra più antica che parteciperà alla UEFA Europa League, essendo nato nel 1875. La sfida contro i maltesi del Valletta FC, però, sarà appena la terza avventura europea nella sua storia.

Tommasi con la maglia della Roma
Tommasi con la maglia della Roma©Getty Images

Tommasi a San Marino
Sei anni dopo il ritiro dal calcio professionistico, Damiano Tommasi torna nelle competizioni UEFA con l'SP La Fiorita, che affronta l'FC Vaduz. A 41 anni, l'ex AS Roma è pronto per la sua nuova avventura a San Marino: "I miei figli potranno vedermi giocare di nuovo. Spero di aggiungere un bel capitolo alla mia carriera", ha commentato il giocatore.

Studiosi d'Europa
L'University College Dublin AFC e i Go Ahead Eagles sono le uniche squadre in gara che non militano nel massimo campionato. Gli Students, che sono retrocessi ma sono stati ammessi grazie al premio Respect Fair Play, competeranno in Europa per la prima volta dal 2000 (primo turno di Coppa UEFA Intertoto) e hanno disputato anche il primo turno di Coppa delle Coppe UEFA 1984/85.

Il tecnico Oliver Spiteri
Il tecnico Oliver Spiteri©Domenic Aquilina

Miglior paesino d'Europa?
L'ascesa del Balzan FC dal campionato cadetto maltese all'Europa si completerà con l'esordio contro l'FK Željezničar. La squadra arriva da un paesino di appena 3.800 abitanti ma si è rinforzata acquistando il nazionale maltese Ryan Fenech dal Valletta FC. Il vero punto di forza, però, potrebbe essere il tecnico Oliver Spiteri, molto stimato sull'isola. 

Il primo turno di qualificazione inizia martedì con tre partite e prosegue giovedì con altre 48 gare di andata.

In alto