Riprende la corsa in UEFA Europa League

Il secondo turno di qualificazione di UEFA Europa League prevede 40 incontri, con la presenza di sette squadre che hanno hanno disputato la scorsa fase a gironi.

Lo stadio Kantrida di Rijeka
Lo stadio Kantrida di Rijeka ©AFP

Il secondo turno di qualificazione di UEFA Europa League prevede 40 incontri, con la presenza di sette squadre che hanno hanno disputato la scorsa fase a gironi.

IFK Göteborg e Aberdeen FC, vincitrici di diversi titoli europei, hanno superato il primo turno preliminare, mentre FC Shakhter Karagandy (che ha partecipato alla scorsa fase a gironi), CFR 1907 Cluj e Rosenborg BK (che vantano diverse presenze in UEFA Champions League) aumentano la qualità complessiva di questa fase.

Le 80 squadre in gara sperano di raggiungere il terzo turno di qualificazione e gli spareggi, che decreteranno le 48 partecipanti alla fase a gironi. Oltre allo Shakhter, sono sei le formazioni che vi hanno preso parte un anno fa: FC Slovan Liberec, Tromsø IL, HNK Rijeka, SV Zulte Waregem, IF Elfsborg e Esbjerg fB. Quest'ultima affronta la trasferta più lunga (quasi 5000 kilometri) per incontrare l’FC Almaty in Kazakistan.

A questo turno entrano in gara anche squadre provenienti da Russia, Ucraina e Olanda, nazioni che troviamo dal settimo al nono posto nel ranking UEFA. I russi dell’FC Krasnodar esordiscono in Europa in Estonia contro il JK Sillimaë Kalev, mentre gli ucraini dell’FC Zorya Luhansk fanno visita all’KF Laçi, in arrivo dal primo turno. L’FC Groningen torna invece in Europa per la prima volta dal 2007 e si prepara a un'insidiosa trasferta contro l’Aberdeen.

Il sorteggio del terzo turno di qualificazione di UEFA Europa League è in programma il 18 luglio e verrà trasmesso in diretta su UEFA.com dalle ore 13.00(CET).

Secondo turno di qualificazione*
Győri ETO FC (HUN) - IFK Göteborg (SWE)
Molde FK (NOR) - ND Gorica (SVN)
FK Željezničar (BIH) - FK Metalurg Skopje (MKD)
JK Nõmme Kalju (EST) - KKS Lech Poznań (POL)
FC Dinamo Minsk (BLR) - Myllykosken Pallo-47 (FIN)
FC Neman Grodno (BLR) - FH Hafnarfjördur (ISL)
Hapoel Beer Sheva FC (ISR) - RNK Split (CRO)
FC Slovan Liberec (CZE) - MFK Košice (SVK)
Víkingur (FRO) - Tromsø IL (NOR)
FC Petrolul Ploieşti (ROU) - KS Flamurtari (ALB)
FK Čukarički (SRB) - SV Grödig (AUT)
CFR 1907 Cluj (ROU) - FK Jagodina (SRB)
Motherwell FC (SCO) - Stjarnan (ISL)
FC Spartak Trnava (SVK) - FC Zestafoni (GEO)
Crusaders FC (NIR) - IF Brommapojkarna (SWE)
Aberdeen FC (SCO) - FC Groningen (NED)
Bursaspor (TUR) - FC Chikhura Sachkhere (GEO)
Neftçi PFK (AZE) - FC Koper (SVN)
Linfield FC (NIR) - AIK Solna (SWE)
HNK Rijeka (CRO) - Ferencvárosi TC (HUN)
FK Budućnost Podgorica (MNE) - AC Omonia (CYP)
FK Mladá Boleslav (CZE) - NK Široki Brijeg (BIH)
FC Luzern (SUI) - Saint Johnstone FC (SCO)
KF Laçi (ALB) - FC Zorya Luhansk (UKR)
Rosenborg BK (NOR) - Sligo Rovers FC (IRL)
FK Atlantas (LTU) - FC Shakhter Karagandy (KAZ)
FK Sarajevo (BIH) - FK Haugesund (NOR)
SV Zulte Waregem (BEL) - Zawisza Bydgoszcz (POL)
JK Sillamäe Kalev (EST) - FC Krasnodar (RUS)
PFC CSKA Sofia (BUL) - FC Zimbru Chisinau (MDA)
Derry City FC (IRL) - FC Shakhtyor Soligorsk (BLR)
Ruch Chorzów (POL) - FC Vaduz (LIE)
Hapoel Tel-Aviv FC (ISR) - FC Astana (KAZ)
FK AS Trenčín (SVK) - FK Vojvodina (SRB)
PFC Litex Lovech (BUL) - Diósgyőri VTK (HUN)
PFC Botev Plovdiv (BUL) - SKN St Pölten (AUT)
Asteras Tripolis FC (GRE) - RoPS Rovaniemi (FIN)
HNK Hajduk Split (CRO) - Dundalk FC (IRL)
FC Kairat Almaty (KAZ) - Esbjerg fB (DEN)
IF Elfsborg (SWE) - İnter Bakı PİK (AZE)

*Per alcuni incontri si attendono verdetti del TAS o altre decisioni