Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Tutta la determinazione di Postiga

Il nuovo attaccante del Valencia CF Hélder Postiga ha promesso di dare il massimo con la casacca dei bianconeri, che quest'anno saranno impegnati anche in UEFA Europa League. Il portoghese arriva dal Real Zaragoza.

L'attaccante del Valencia Hélder Postiga festeggia una delle 26 reti segnate con la maglia del Portogallo
L'attaccante del Valencia Hélder Postiga festeggia una delle 26 reti segnate con la maglia del Portogallo ©AFP/Getty Images

Il Valencia CF ha riempito il vuoto lasciato da Roberto Soldado, trasferitosi al Tottenham Hotspur FC: dal Real Zaragoza arriva l'attaccante Hélder Postiga, per un cifra che si ritiene vicina a 3 milioni di euro.

Dopo aver sottoscritto un contratto biennale con il Valencia, che quest'anno sarà impegnato anche in UEFA Europa League, il 31enne portoghese, che può vantare un ricco curriculum sia a livello di club che di nazionale, ha dichiarato: "Non vedo l'ora di scendere in campo."

Prodotto delle giovanili dell'FC Porto, nelle sue tre parentesi in prima squadra Postiga ha segnato con i Dragões 36 reti in 114 gare di campionato lusitano, vincendo, tra i vari riconoscimenti, tre titoli di campione di Portogallo e una Coppa UEFA.

In carriera Postiga ha anche collezionato 26 gol in 61 presenze con la maglia del Portogallo, con il quale è giunto secondo a UEFA EURO 2004, e vestito le casacche di Tottenham Hotspur FC, AS Saint-Étienne, Panathinaikos FC e Sporting Clube de Portugal. Nell'ultima sua parentesi in Spagna ha segnato 23 reti in 70 partite di Liga con il Saragozza, retrocesso al termine della scorsa stagione.

"Sono molto felice di essere arrivato in un club come il Valencia," ha dichiarato l'attaccante. "Non sono qui per sostituire nessuno," ha poi aggiunto. "Sono qui per far parte di questo gruppo di giocatori. Soldado è stato molto importante per il Valencia, così come lo sono stati tanti altri: si apre una nuova era e darò il massimo per fare in modo che tutto vada per il verso giusto."

La compagine di Miroslav Djukić inizierà la stagione europea dalla fase a gironi di UEFA Europa League. 

In alto