Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Özbiliz dal Kuban allo Spartak

L'esterno armeno Aras Özbiliz ha firmato per cinque anni con lo Spartak Mosca, che parteciperà agli spareggi di UEFA Europa Leaguez

Aras Özbiliz con la maglia dell'Armenia
Aras Özbiliz con la maglia dell'Armenia ©AFP/Getty Images

L'esterno armeno Aras Özbiliz lascia l'FC Kuban Krasnodar per l'FC Spartak Moskva, con cui ha firmato sino all'estate 2018.

Il giocatore, 23 anni, potrebbe scendere in campo contro l'FC Dinamo Moskva già questo fine settimana a fianco degli altri neoacquisti dello Spartak, il centrocampista Denis Glushakov e l'ex regista del Valencia CF Tino Costa.

Nato a Istanbul da famiglia armena ma cresciuto in Olanda, Özbiliz ha iniziato la carriera nel vivaio dell'AFC Ajax. Dopo aver vinto due titoli in Eredivisie con la squadra di Amsterdam, la scorsa estate è passato al Krasnodar. Oltre ad aver collezionato dieci presenze nella nazionale armena, ha contribuito alla qualificazione del Kuban in UEFA Europa League grazie al quinto posto in campionato nel 2012/13, iniziando la nuova stagione con due gol in altrettante giornate.

La sua nuova squadra partecipa alla UEFA Europa League dagli spareggi, mentre il Kuban affronta il Motherwell FC al terzo turno di qualificazione l'1 e l'8 agosto.

 

In alto