Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Athletic, Inter e Liverpool partono bene

A meno di tre mesi dalla sconfitta in finale, l’Athletic Bilbao ricomincia la UEFA Europa League 2012/13 con una vittoria. Successi anche per Inter e Liverpool, entrambe vincitrici della Coppa UEFA in tre occasioni.

Esteban Cambiasso, Wesley Sneijder e Diego Milito festeggiano uno dei tre gol dell'Inter a Spalato
Esteban Cambiasso, Wesley Sneijder e Diego Milito festeggiano uno dei tre gol dell'Inter a Spalato ©AFP/Getty Images

A meno di tre mesi dalla sconfitta in finale, l’Athletic Club ricomincia la UEFA Europa League 2012/13 con una vittoria. Successi anche per FC Internazionale Milano e Liverpool FC – entrambe vincitrici della Coppa UEFA in tre occasioni.

Guarda qui tutti i risultati.

L'Athletic gioca con cinque degli undici che erano partiti contro il Club Atlético de Madrid nella finale di Bucarest, ma a rubare le scene è il debuttante Ismael López. Il 22enne segna una doppietta regalando alla sua squadra il 3-1 in casa contro l'NK Slaven Koprivnica 3-1.

L’Inter si impone per 3-0 sul difficile campo dell'HNK Hajduk Split (leggi qui la cronaca della partita). Come i Nerazzurri, anche il Liverpool FC si impone in trasferta anche se faticando più del previsto in Bielorussia. L'1-0 in casa dell'FC Gomel 1-0 arriva grazie al gol di Stewart Downing al 67'. Primo successo per il nuovo tecnico dei Reds, Brendan Rodgers.

L'Olympique de Marseille, arrivato fino ai quarti di UEFA Champions League la scorsa stagione, non riesce invece a regalare un debutto vincente al tecnico Élie Baup, che guarda la sua squadra pareggiare 1-1 in casa dell'Eskişehirspor – grande risultato per la squadra turca che tornava in Europa dopo 36 anni.

Maestro contro allievo a Ramenskoye: il tecnico dell'FC Anzhi Makhachkala  Guus Hiddink sfida infatti il suo ex assistente al PSV Eindhoven, Fred Rutten, che adesso guida il Vitesse. A sorridere è Hiddink, la cui squadra si impone 2-0 grazie ai gol nella ripresa di Oleg Shatov e Fedor Smolov.

La scorsa stagione in UEFA Champions League, APOEL FC e FC Viktoria Plzeň ottengono entrambe successi: il Plzeň sarà sicuramente più soddisfatto per il 2-0 in casa del Ruch Chorzów, mentre per l'APOEL arriva un pericoloso 2-1 in casa contro l'Aalesunds FK.

FC Twente (2-0), Hannover 96 (3-0) e sc Heerenveen (4-0) si impongono tutte in casa. Bořek Dočkal segna il quinto gol in quattro partite andando in testa alla classifica dei cannonieri e regalando al Rosenborg BK l'1-1 in casa del Servette FC.

Le gare di ritorno si giocheranno giovedì prossimo, 9 agosto.

In alto