UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Zambrotta punta su Chiesa

Nel suo primo articolo per UEFA EURO 2020, il campione del mondo del 2006 valuta la rosa azzurra in vista del debutto contro la Turchia.

Sicuramente Mancini da quando ha preso la nazionale ha fatto un ottimo lavoro soprattutto con il gruppo dopo la mancata qualificazione ai Mondiali del 2018. E anche sui giovani. Poi ha battuto ogni record, quindi questa è una nazionale pronta ad affrontare questo Europeo nel miglior modo possibile.

Centrocampo

Mancini è andato subito per i tre centrocampisti tecnici. Io ho giocavo nel Barcellona con tutti centrocampisti che sapevano trattare la palla. Erano pochi gli incontristi. In questa squadra ci sono giovani molto interessanti e capaci. Il centrocampo è di qualità e non si discute. E’ stata una scelta di Mancini che ha portato risultati e non si può certo discutere.

Barella ha fatto un grande campionato con l’Inter anche grazie a [Antonio] Conte che anche a livello mentale lo ha fatto crescere. E’ cresciuto molto anche a livello tecnico. E’ un giocatore che sa fare tutto: corre, ha qualità, si inserisce e sa fare anche gol. E’ stato una bella bellissima scoperta degli ultimi anni in quel ruolo.

Incontriamo le squadre: Italia
Incontriamo le squadre: Italia

Attacco

Immobile negli anni passati è sempre stato davanti nella classifica cannonieri. Ma anche Belotti e Chiesa sono attaccanti che hanno sempre fatto i loro gol. In un campionato Europeo però devi anche essere in grado di non prenderli i gol. Ai Mondiali del 2006 siamo stati la difesa meno battuta e abbiamo vinto anche senza segnare tanto.

Se devo puntare su un nome, punterei su Chiesa. che ha fatto un campionato strepitoso con la Juventus. Può essere un giocatore decisivo con la nazionale così come lo è stato in alcune partite con la Juve quest’anno. E’ cresciuto sotto tutti i punti di vista: mentale, tecnico realizzativo, a livello di sacrificio e aiuto alla squadra. ha dato davvero tanto alla Juve.

Tutti i gol dell'Italia verso EURO 2020
Tutti i gol dell'Italia verso EURO 2020

Difesa

Ho giocato con Giorgio [Chiellini]. Quest’anno ha avuto un po’ di infortuni e ha giocato un po’ a spezzoni ma quando è sceso in campo ha sempre fatto vedere la sua esperienza e la sua personalità. E’ un giocatore che può dare sicuramente una mano a questo gruppo, così come Bonucci.

Portiere

Donnarumma per età ed esperienza che ha già pur essendo così giovane non si discute. Adesso deve essere bravo a lasciar fuori quello che sta vivendo fuori dal campo e pensare solo alla nazionale.

Grandi gol dell'Italia
Grandi gol dell'Italia

Le chance dell'Italia

Sarà importante arrivare bene alla partita con la Turchia. Arrivare con un gruppo unito, che abbia entusiasmo e che abbia voglia di puntare alla finale passando insieme tantissimi giorni. Mancini è stato bravo anche in questo e quindi non è un problema. E’ importante iniziare bene pensando anche a risparmiare qualche energia alla terza partita del girone. Partire bene serve anche a gestire le energie nel corso del torneo.

Può arrivare fino in fondo?

Ha ottime possibilità, ha fatto un percorso entusiasmante, importante. Ci arriva con tutte le considerazioni positive. Ci sono squadre forse un po’ più attrezzate ma in questi tornei non è mai detta l’ultima parola.

Scarica l'app EURO