UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

I numeri della UEFA Champions League 2021/22

UEFA.com seleziona le statistiche più interessanti di un'altra edizione da record.

Sébastien Haller ha esordito alla grande
Sébastien Haller ha esordito alla grande

4Alla prima giornata, Sébastien Haller è diventato il primo giocatore a segnare quattro gol all'esordio in UEFA Champions League dal novembre 1992, quando Marco van Basten ha debuttato con un poker nel 5-1 tra Ajax e Sporting CP.

183 Alla seconda giornata, Cristiano Ronaldo ha superato Iker Casillas (177) per numero di presenze in Champions League, arrivando poi a quota 183.

34 Con lo Sheriff, protagonista di una storica vittoria al Bernabéu, le nazioni rappresentate nella fase a gironi sono diventate 34.

6 Haller ha eguagliato Cristiano Ronaldo, che nel 2017/18 ha segnato in tutte le partite del girone, ed è poi diventato il primo giocatore a segnare nelle prime sette presenze.

Tutti i gol di Haller in Champions League
Tutti i gol di Haller in Champions League

21 Per la prima volta in 21 anni, ovvero dalla stagione 2000/01, il Barcellona non ha raggiunto la fase a eliminazione diretta.

3 Ajax, Bayern e Liverpool hanno superato la fase a gironi a punteggio pieno. È stata la prima volta che più club hanno fatto l'en plein.

5 Il 5-0 del Manchester City in casa dello Sporting CP agli ottavi di finale ha eguagliato il più ampio margine di vittoria in una gara di andata di Champions League.

3 Ci sono state sei triplette nel 2021/22, a opera di Christopher Nkunku (Lipsia), Haller, Karim Benzema (2) e Robert Lewandowski (2).

11 Lewandowski ha segnato tre gol in 11 minuti nel 7-1 tra Bayern e Salisburgo agli ottavi di finale: si tratta della terza tripletta più veloce di tutti i tempi in Champions League.

Highlights: Bayern - Salzburg 7-1
Highlights: Bayern - Salzburg 7-1

22 La sconfitta del Bayern per 1-0 in casa del Villarreal ai quarti di finale ha interrotto una striscia di 22 risultati utili fuori casa della squadra tedesca in Champions League. Il precedente record era 16.

6/6 Il Liverpool ha vinto sei trasferte su sei in questa stagione, arrivando a una lunghezza dal record di vittorie esterne consecutive condiviso da Ajax (1995–97) e Bayern (2013–14).

100 Lewandowski, Luka Modrić, Fernandinho, Marcelo e David Alaba hanno raggiunto le 100 presenze in Champions League nel 2021/22. In totale, i giocatori che hanno tagliato questo traguardo sono 45.

9 Pep Guardiola ha raggiunto le semifinali per la nona volta da allenatore, stabilendo un primato nella storia della competizione.

12 Il Liverpool ha eguagliato il record inglese del Manchester United arrivando alla sua 12esima semifinale di Coppa dei Campioni: ne ha vinte 10, contro le cinque dello United.

10 Benzema ha segnato 10 gol nella fase a eliminazione diretta, eguagliando il record stabilito da Cristiano Ronaldo nel 2016/17.

Tutti i gol di Karim Benzema nel 2021/22
Tutti i gol di Karim Benzema nel 2021/22

15 Solo Cristiano Ronaldo (17 gol nel 2013/14, 16 nel 2015/16) ha segnato più di Benzema (15 per ora) in una sola edizione della Champions League.

60,1 In questa stagione, Liverpool e Bayern sono stati maestri nei passaggi, con una media di poco superiore al 60% nelpossesso palla; il Real Madrid è 13esimo su 32 squadre con il 50,4%.

2 Il Liverpool ha scalato sette posizioni nel ranking UEFA, passando dal nono al secondo posto, mentre il Real Madrid ha perso tre posizioni ed è sceso alla quinta nonostante sia arrivato in finale (leggi qui se vuoi sapere perché).