UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Bayern München - Paris Saint-Germain: dove guardarla, probabili formazioni e ultime notizie

Dove guardare la partita, le probabili formazioni e le ultime notizie in vista della gara di andata.

Neymar mercoledì  potrebbe tornare a giocare in UEFA Champions League
Neymar mercoledì potrebbe tornare a giocare in UEFA Champions League AFP via Getty Images

Il Bayern ospita il Paris all'andata dei quarti di UEFA Champions League mercoledì 7 aprile alle 21:00 CET. Con l'avvicinarsi della partita, questa pagina verrà aggiornata con le ultime dai campi, le dichiarazioni dei protagonisti e l'analisi degli esperti.

Bayern - Paris: la marcia di avvicinamento

La storia

Bayern - Paris: le sfide precedenti
Bayern - Paris: le sfide precedenti

La partita è la riedizione della scorsa finale, vinta con il minimo scarto dal Bayern. La squadra tedesca non ha raggiunto l'apice della stagione 2019/20 (ma l'asticella è molto alta) e sarà priva per due partite di Robert Lewandowski, che si è infortunato al ginocchio con la Polonia. Il Paris, per contro, ha travolto il Barcellona agli ottavi con una tripletta di Kylian Mbappé e si prepara a riabbracciare Neymar.

Dove guardare la partita in TV

Clicca qui per informazioni sui canali che trasmettono la UEFA Champions League nel tuo paese.

Statistiche

Bayern

Forma: VVVVVV
Ultima partita: Leipzig - Bayern 0-1, 03/04
Situazione attuale: 1° in Bundesliga

Guarda tutti i gol segnati dal Paris in questa edizione
Guarda tutti i gol segnati dal Paris in questa edizione

Paris

Forma: SVVSPV
Prossima partita: Paris - LOSC Lille 0-1, 03/04
Situazione attuale: 2° in Ligue 1

Probabili formazioni

Bayern: Neuer; Pavard, Süle, Alaba, Davies; Kimmich, Goretzka; Sané, Müller, Coman; Choupo-Moting

Paris: Navas; Kehrer, Marquinhos, Kimpembe, Diallo; Gueye, Danilo; Kean, Di María, Neymar, Mbappé

Il parere degli esperti

Guarda tutti i gol del Bayern in questa edizione
Guarda tutti i gol del Bayern in questa edizione

Jordan Maciel, reporter Bayern: l'assenza di Lewandowski è un brutto colpo per i campioni in carica contro la finalista della passata stagione, anche se in squadra non manca di certo la qualità. Dato il peso dei gol in trasferta, Hans-Dieter Flick proverà a studiare una tattica per arginare l'attacco degli avversari consentendo ai bavaresi di partire in una posizione di vantaggio nella gara di ritorno a Parigi.

Chris Burke, reporter Paris: per quanto possano desiderare vendicarsi per la finale della scorsa stagione, i parigini devono prima risolvere i problemi in casa loro. La loro straordinaria vittoria nella trasferta di Barcellona è sembrata un lontano ricordo dopo la sconfitta di sabato contro il LOSC, mentre l'assenza di Marco Verratti è un duro colpo da digerire. Eppure, con Lewandowski assente per il Bayern, la squadra francese potrebbe avere ottime possibilità di ipotecare il passaggio del turno - se riuscirà a tornare in poco tempo al top della forma.

L'opinione dal campo

Highlights finale 2020: Paris - Bayern 0-1
Highlights finale 2020: Paris - Bayern 0-1

Hansi Flick, allenatore Bayern: "È una nuova partita, col Paris che ha una nuova squadra e un nuovo allenatore. Ma nel complesso non è cambiato molto dalla finale dell'anno scorso. Il Paris han una difesa forte e un attacco formidabile. Dobbiamo essere in grado di bloccare i loro passaggi. Questo significa anche pressare il portatore il prima possibile. Manuel [Neuer] è stato eccezionale nella finale dell'anno scorso. Sarà nella testa degli attaccanti del PSG? Non lo so, ma è un vantaggio per la nostra squadra avere un portiere di caratura mondiale in porta".

Mauricio Pochettino, allenatore Paris: “Nella fase a eliminazione diretta tutte le squadre sono forti. Affronteremo i campioni d'Europa e del mondo. Li rispettiamo ma abbiamo fiducia nelle nostre capacità e siamo venuti qui per vincere. Il Bayern è una squadra molto ben organizzata, che gioca con una linea difensiva alta e con giocatori offensivi capaci di vincere da soli una partita. Dovremo trovare il giusto equilibrio, non rischiare troppo e stare attenti a non perdere la palla in zone pericolose del campo".

Marquinhos, capitano Paris: “ Non la consideriamo come una rivincita [per la finale della passata stagione]. Il contesto è diverso. Abbiamo un allenatore diverso e anche un bel po' di giocatori se ne sono andati da allora. Se alcuni di quelli che c'erano la scorsa stagione, vogliono usare quella partita come pretesto per avere ancora più motivazione, che ben venga".

Dati e statistiche sulla partita