La Champions League è tornata!

UEFA.com fa il punto della situazione nella competizione per club più prestigiosa d'Europa.

Guarda le stelle prepararsi al ritorno in campo
Guarda le stelle prepararsi al ritorno in campo

La UEFA Champions League è stata sospesa a marzo per la pandemia COVID-19, con quattro ottavi di finale già conclusi.

La competizione è pronta a tornare e UEFA.com fa il punto della situazione.

Quali squadre sono ancora in gara?

Qualificate ai quarti: Atalanta - Paris Saint-Germain, Leipzig - Atlético Madrid.

Guarda tutti i gol stagionali dell'Atalanta in Champions League finora
Guarda tutti i gol stagionali dell'Atalanta in Champions League finora

Nessuna delle quattro squadre ha mai vinto il torneo, con Atalanta e Lipsia che partecipano per la prima volta ai quarti. La formazione bergamasca è addirittura alla prima stagione assoluta in UEFA Champions League, il Lipsia alla seconda.

Ottavi di finale in sospeso:

  • Calcio d'inizio alle 21:00 CET
  • Tutte le rimanenti sfide di ritorno degli ottavi si giocheranno negli stadi delle squadre di casa
  • A partire dai quarti di finale, le sfide si giocheranno in gara unica a Lisbona

Venerdì 7 agosto
Juventus - Lyon (and: 0-1)
Manchester City - Real Madrid (and: 2-1)

Le sfide della Final Eight di Lisbona

Sabato 8 agosto
Barcellona - Napoli
(and: 1-1)
Bayern München - Chelsea (and: 3-0)

Guarda tutti i gol stagionali del Real Madrid in Champions League finora
Guarda tutti i gol stagionali del Real Madrid in Champions League finora

Barcellona, Bayern, Chelsea, Juventus e Real Madrid sono ex campioni d'Europa, ma solo quattro di loro possono arrivare ai quarti (perché il Bayern affronta il Chelsea) e tre sono in svantaggio dopo la gara di andata.

In una delle quattro sfide già concluse, il Liverpool campione in carica è stato eliminato dall'Atlético.

Con il Manchester City ancora in gara in UEFA Champions League e il Manchester United in UEFA Europa League, le due principali competizioni UEFA per club potrebbero essere vinte da due squadre della stessa città. È accaduto già due volte: nel 1994, AC Milan e Inter hanno vinto rispettivamente la UEFA Champions League e la Coppa UEFA, mentre nel 2018 Real Madrid e Atlético si sono aggiudicate rispettivamente UEFA Champions League e UEFA Europa League.

Statistica: nelle ultime 22 edizioni di Champions League, il Chelsea è stato l'unica squadra a diventare campione d'Europa per la prima volta (nel 2011/12). Prima dei Blues, l'ultima formazione ad aver alzato la sua prima Coppa dei Campioni era stata il Dortmund nel 1997.

A che ora si giocano le sfide a Lisbona?

  • Orari fischio d'inizio 21:00 CET

Quarti di finale:

Mercoledì 12 agosto
Atalanta vs Paris Saint-Germain (Estádio do Sport Lisboa e Benfica)

Giovedì 13 agosto
Leipzig vs Atlético Madrid (Estádio José Alvalade)

Venerdì 14 agosto
Napoli/Barcelona vs Chelsea/Bayern München (Estádio do Sport Lisboa e Benfica)

Sabato 15 agosto
Real Madrid/Manchester City vs Lyon/Juventus (Estádio José Alvalade)

Semifinali:

Martedì 18 agosto
2. Leipzig/Atlético vs Atalanta/Paris Saint-Germain (Estádio do Sport Lisboa e Benfica)

Mercoledì 19 agosto
1. Real Madrid/Manchester City/Lyon/Juventus vs Napoli/Barcelona/Chelsea/Bayern München (Estádio José Alvalade)

Finale:

Domenica 23 agosto
Vincitrice semifinale 2 vs vincitrice semifinale 1 (Estádio do Sport Lisboa e Benfica)

Dove posso guardare le partite?

Tutte le partite sono giocate a porte chiuse: scopri dove guardare le partite sui broadcaster partner di UEFA.

Chi sono i capocannonieri?

Guarda la tripletta di Haaland con il Salzburg
Guarda la tripletta di Haaland con il Salzburg

Robert Lewandowski del Bayern ha segnato 11 gol in questa edizione, uno in più di Erling Braut Haaland (Dortmund, eliminato) e cinque in più di Dries Mertens (Napoli) e Serge Gnabry (Bayern).

È già la stagione di UEFA Champions League più prolifica per Lewandowski, che era arrivato al massimo a 10 gol con il Dortmund nel 2012/13.

L'attaccante potrebbe diventare il primo giocatore polacco a laurearsi capocannoniere della massima competizione europea per club. L'ultimo giocatore di una squadra tedesca ad aver vinto la classifica marcatori è stato Wynton Rufer del Werder Bremen nel 1993/94 con otto gol (a pari merito con Ronald Koeman del Barcellona). L'ultimo capocannoniere del Bayern in Coppa dei Campioni è stato Dieter Hoeness, autore di sette reti nel 1981/82.

Hakim Ziyech dell'Ajax (eliminato) è attualmente il re degli assist in UEFA Champions League 2019/20, con cinque passaggi vincenti. Tra i giocatori ancora in gara troviamo Corentin Tolisso del Bayern e Ángel Di María e Kylian Mbappé del Paris, fermi a quattro.

Guarda tutti i gol di Cristiano Ronaldo agli ottavi
Guarda tutti i gol di Cristiano Ronaldo agli ottavi

Statistica: nelle ultime 11 edizioni, la classifica marcatori è stata sempre vinta da Lionel Messi o Cristiano Ronaldo. L'unica piccola eccezione si è vista nella stagione 2014/15, quando entrambi sono arrivati primi insieme a Neymar (allora al Barcellona). Nel 2019/20, Messi e Ronaldo hanno segnato due gol ciascuno.

Com'è stata la competizione finora?

Bellissima, ovviamente. Oltre ad aver messo in mostra un calcio di altissima qualità sin dall'inizio della fase a gironi, questa Champions League ha riservato ben 344 gol in 108 partite, con una media di 3,19 a incontro (uno ogni 29 minuti). Per rivedere i gol più belli, guarda gli highlights presenti in questo articolo.

Statistica: in questa stagione, il Bayern ha segnato più di tutti (27 gol, sette in più del PSG) ma ha anche registrato il maggior numero di tiri in porta (166) e nello specchio (70).

Quali squadre si sono qualificate dalla fase a gironi?

Gruppo A: Paris (1°), Real Madrid (2°)
Gruppo B: Bayern (1°), Tottenham (2°)
Gruppo C: Manchester City (1°), Atalanta (2°)
Gruppo D: Juventus (1°), Atlético (2°)
Gruppo E: Liverpool (1° ), Napoli (2°)
Gruppo F: Barcellona (1°), Dortmund (2°)
Gruppo G: Leipzig (1°), Lione (2°)
Gruppo H: Valencia (1°), Chelsea (2°)