UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Atlético, vittoria e primo posto

Le reti nella ripresa di Kevin Gameiro e Antoine Griezmann regalano ai Colchoneros di Diego Simeone la vittoria 2-0 contro il PSV Eindhoven e il primo posto nel Gruppo D.

Highlights: Watch Atlético seal group win
Highlights: Watch Atlético seal group win

L'Atlético Madrid conquista matematicamente il primo posto nel Gruppo D grazie alla prima rete in UEFA Champions League di Kevin Gameiro e al gol di Antoine Griezmann, che affondano il PSV Eindhoven.

• La partita minuto per minuto

Gli uomini allenati da Diego Simeone premono subito sull’acceleratore e creano buon occasioni con Gameiro, Griezmann e Diego Godín. La reazione del PSV si concretizza nel tentativo di Gastón Pereiro neutralizzato da Jan Oblak.

Padroni di casa in vantaggio a inizio ripresa con un tiro preciso di Gameiro su assist di Griezmann, autore a sua volta del raddoppio con una conclusione sul primo palo che batte Jeroen Zoet.

L’Atlético vince così la quinta partita di fila in Europa. Il PSV, invece, deve battere il Rostov alla sesta giornata della fase a gironi per essere almeno ripescato in UEFA Europa League.

Giocatore chiave: Antoine Griezmann (Atlético)
L’attaccante francese si conferma uomo ovunque e decisivo. Nel primo tempo, affonda con successo il contrasto che impedisce a Pereiro di andare a battere a colpo sicuro. Nella ripresa è protagonista in avanti, prima servendo l’assist a Gameiro per l’1-0, poi raddoppiando con un pezzo di autentica bravura.

Simeone torna alle origini 
L’inizio di questa stagione ci aveva riservato un Atlético dal volto nuovo, schierato con un 4-3-3 molto offensivo, che lasciava però grandi spazi alle ripartenze avversarie. Tre sconfitte su quattro partite in tutte le competizioni hanno spinto Simeone a rispolverare il collaudatissimo 4-4-2. La scelta di schierare Tiago come argine a centrocampo ha dato ottimi frutti. La ritrovata solidità difensiva ha permesso alla squadra di mantenere la porta inviolata dopo cinque partite. Il portoghese, fra i migliori in campo, serve anche a Griezmann l’assist per il raddoppio.

De Jong in panchina 
Inaspettata la decisione di Phillip Cocu di lasciare in panchina Luuk de Jong, capitano e miglior realizzatore del PSV. Steven Bergwijn e Gastón Pereiro, attaccanti molto mobili, riescono, almeno inizialmente, a infastidire la costruzione dalle retrovie dell’Atlético. Purtroppo, tuttavia, mancano di quella vena realizzativa mostrata invece da Gameiro e Griezmann.

 

©AFP/Getty Images
©AFP/Getty Images
©Getty Images
©AFP/Getty Images
©Getty Images
©Getty Images