Il sito ufficiale del calcio europeo

Atlético, vittoria e primo posto

Pubblicato: Mercoledì, 23 novembre 2016, 23.04CET
Le reti nella ripresa di Kevin Gameiro e Antoine Griezmann regalano ai Colchoneros di Diego Simeone la vittoria 2-0 contro il PSV Eindhoven e il primo posto nel Gruppo D.
Atlético, vittoria e primo posto
Atlético players celebrate ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

AtléticoPSV

Gol segnati2
 
0
Possesso (%)54
 
46
Tiri totali11
 
4
in porta4
 
2
fuori4
 
1
Bloccati3
 
1
sui legni0
 
0
Calci d'angolo9
 
2
Fuorigioco1
 
0
Cartellini gialli0
 
0
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi6
 
8
Falli subiti8
 
5
Passaggi684
 
490
riusciti617
 
435

Classifiche

Gruppo D

GP.ti
Club Atlético de Madrid Atlético515
FC Bayern München Bayern59
FC Rostov Rostov54
PSV Eindhoven PSV51

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 19/06/2017 18:52 CET
 
Pubblicato: Mercoledì, 23 novembre 2016, 23.04CET

Atlético, vittoria e primo posto

Le reti nella ripresa di Kevin Gameiro e Antoine Griezmann regalano ai Colchoneros di Diego Simeone la vittoria 2-0 contro il PSV Eindhoven e il primo posto nel Gruppo D.

L'Atlético Madrid conquista matematicamente il primo posto nel Gruppo D grazie alla prima rete in UEFA Champions League di Kevin Gameiro e al gol di Antoine Griezmann, che affondano il PSV Eindhoven.

• La partita minuto per minuto

Gli uomini allenati da Diego Simeone premono subito sull’acceleratore e creano buon occasioni con Gameiro, Griezmann e Diego Godín. La reazione del PSV si concretizza nel tentativo di Gastón Pereiro neutralizzato da Jan Oblak.

Padroni di casa in vantaggio a inizio ripresa con un tiro preciso di Gameiro su assist di Griezmann, autore a sua volta del raddoppio con una conclusione sul primo palo che batte Jeroen Zoet.

L’Atlético vince così la quinta partita di fila in Europa. Il PSV, invece, deve battere il Rostov alla sesta giornata della fase a gironi per essere almeno ripescato in UEFA Europa League.

Giocatore chiave: Antoine Griezmann (Atlético)
L’attaccante francese si conferma uomo ovunque e decisivo. Nel primo tempo, affonda con successo il contrasto che impedisce a Pereiro di andare a battere a colpo sicuro. Nella ripresa è protagonista in avanti, prima servendo l’assist a Gameiro per l’1-0, poi raddoppiando con un pezzo di autentica bravura.

Simeone torna alle origini
L’inizio di questa stagione ci aveva riservato un Atlético dal volto nuovo, schierato con un 4-3-3 molto offensivo, che lasciava però grandi spazi alle ripartenze avversarie. Tre sconfitte su quattro partite in tutte le competizioni hanno spinto Simeone a rispolverare il collaudatissimo 4-4-2. La scelta di schierare Tiago come argine a centrocampo ha dato ottimi frutti. La ritrovata solidità difensiva ha permesso alla squadra di mantenere la porta inviolata dopo cinque partite. Il portoghese, fra i migliori in campo, serve anche a Griezmann l’assist per il raddoppio.

De Jong in panchina
Inaspettata la decisione di Phillip Cocu di lasciare in panchina Luuk de Jong, capitano e miglior realizzatore del PSV. Steven Bergwijn e Gastón Pereiro, attaccanti molto mobili, riescono, almeno inizialmente, a infastidire la costruzione dalle retrovie dell’Atlético. Purtroppo, tuttavia, mancano di quella vena realizzativa mostrata invece da Gameiro e Griezmann.

©AFP/Getty Images

©AFP/Getty Images

©Getty Images

©AFP/Getty Images

©Getty Images

©Getty Images

Ultimo aggiornamento: 24/11/16 0.35CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=2017/matches/round=2000783/match=2019361/postmatch/report/index.html#atletico+promosso+agli+ottavi

Formazioni

atlético

Atlético

psv

PSV

13
OblakJan Oblak (PO)
1
ZoetJeroen Zoet (PO) (C)
2
GodínDiego Godín
2
Isimat-MirinNicolas Isimat-Mirin
3
Filipe LuísFilipe Luís
Substitution76
3
MorenoHéctor Moreno
5
TiagoTiago
Substitution76
4
AriasSantiago Arias
6
KokeKoke
5
SchwaabDaniel Schwaab
7
GriezmannAntoine Griezmann
Goal66
6
PröpperDavy Pröpper
Substitution84
10
CarrascoYannick Carrasco
7
PereiroGastón Pereiro
14
GabiGabi (C)
15
WillemsJetro Willems
Substitution46
16
VrsaljkoŠime Vrsaljko
23
RamselaarBart Ramselaar
21
GameiroKevin Gameiro
Goal55
25
ZinchenkoOlexandr Zinchenko
24
GiménezJosé María Giménez
27
BergwijnSteven Bergwijn
Substitution61

sostituti

1
MoyàMiguel Ángel Moyà (PO)
22
PasveerRemko Pasveer (PO)
8
Saúl ÑíguezSaúl Ñíguez
Substitution76
9
L. de JongLuuk de Jong
9
TorresFernando Torres
10
S. De JongSiem de Jong
11
CorreaÁngel Correa
11
NarsinghLuciano Narsingh
Substitution61
15
SavićStefan Savić
17
JozefzoonFlorian Jozefzoon
20
JuanfranJuanfran
Substitution76
30
De WijsJordy De Wijs
Substitution46
23
GaitánNicolás Gaitán
38
LundqvistRamon-Pascal Lundqvist
Substitution84

Allenatore

Diego Simeone (ARG) Phillip Cocu (NED)

Arbitro

Aleksei Kulbakov (BLR)

Assistenti

Dmitri Zhuk (BLR), Oleg Maslyanko (BLR)

Quarto arbitro

Yury Khomchenko (BLR)

Assistenti arbitrali aggiunti

Denis Scherbakov (BLR), Viktor Shimusik (BLR)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione