Trionfo Braga in Coppa delle Regioni

Braga - Leinster & Munster 2-1
Il terzino destro José Fortunato regala ai lusitani, finalisti sconfitti nel 2001, il trofeo più prestigioso nel panorama del calcio amatoriale.

Il Braga festeggia il successo in Coppa delle Regioni
Il Braga festeggia il successo in Coppa delle Regioni ©Sportsfile

Sconfitto in finale nel 2001, il Braga riesce finalmente a mettere le mani sulla Coppa delle Regioni UEFA, imponendosi 2-1 nella finale contro il Leinster & Munster all'Estádio Cidade de Barcelos grazie al gol del terzino destro José Fortunato a 6' dal fischio finale.

Il N°2 lusitano, ben imbeccato da Dito nello spazio, inganna l'estremo difensore del Leinster & Munster Brendan O'Connell con un tiro-cross beffardo e regala così il successo al Braga, che era passato in vantaggio al 62' con Pedro Nobre e si era fatto raggiungere da David O'Sullivan.

Nel primo tempo entrambe le formazioni colgono una traversa. Il Leinster & Munster già al 3', su tiro di Laurence Dunne deviato da Daniel Simões. La formazione irlandese prende il comando delle operazioni nelle fasi iniziali di gara, ma poco a poco i portoghesi guadagnano metri.

O'Connell effettua il suo primo intervento su João Silva, quindi replica su una conclusione da fuori area di Luís Ribeiro. In pieno recupero, il Braga sfiora il vantaggio con un'azione da applausi di Pedro Nobre: L'esterno penetra in area dalla sinistra, ne esce per aggirare la difesa irlandese, quindi torna alla carica, salta due avversari e lascia partire un gran tiro che si stampa sulla parte inferiore della traversa.

Nella ripresa la formazione allenata da Gerry Smith sembra riprendere in mano le redini dell'incontro, ma poco dopo il quarto d'ora è il Braga ad andare a bersaglio: Pedro Nobre penetra in area attirando a sé un nugolo di difensori avversari, quindi si ferma, torna al limite dell'area e trova lo spazio per un rasoterra che si insacca alla desra di O'Connell.

Il Leinster & Munster replica 6' più tardi. Rui Vieira si lascia sorprendere da un potente calcio di punizione di Ray Whelehan, respingendo il pallone sui piedi di O'Sullivan, che insacca senza problemi. Il Braga cerca il gol-partita in contropiede e lo trova al'84, quando José Fortunato viene pescato sulla sinistra e lascia partire un cross che inganna il portiere avversario e si insacca in rete dopo aver toccato la traversa.