UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

L'Eintracht torna al successo

La squadra di Armin Veh alimenta le sue speranze di giocare in UEFA Champions League la prossima stagione battendo 3-2 il Greuther Fürth, mentre il Norimberga pareggia in rimonta contro il Wolfsburg.

L'Eintracht torna al successo
L'Eintracht torna al successo ©Getty Images

L’Eintracht Frankfurt torna ad alimentare le sue speranze di qualificazione per la UEFA Champions League superando 3-2 il fanalino di coda SpVgg Greuther Fürth, vittoria che interrompe un digiuno in Bundesliga che durava da sei partite.

L’ultima vittoria risaliva al 2 febbraio contro l’Hamburger SV e le cose non iniziano bene per la formazione di Armin Veh, trafitta dopo due minuti da un colpo di testa sotto misura di Nikola Djurdić.

Takashi Inui pareggia al 13’ con una bella conclusione, prima che Stefan Aigner e Alexander Meier completino nella ripresa la rimonta per i padroni di casa. Il guizzo di Sercan Sararer rende infuocato il finale, ma finisce 3-2 per l’Eintracht Francoforte, ora alle spalle dell’FC Schalke 04 soltanto per i gol segnati, visto che entrambe le formazioni hanno 42 punti e identica differenza reti.

L’1. FC Nürnberg tiene a distanza di tre punti il VfL Wolfsburg dodicesimo in classifica, guidato dal suo ex allenatore e contro cui rimonta un doppio svantaggio pareggiando 2-2. Dieter Hecking sembra sul punto di guidare alla vittoria i Die Wölfe contro la squadra lasciata a dicembre, dopo che Diego e Ivica Olić portano i padroni di casa sul 2-0 quando sono trascorsi appena 27 minuti. Timmy Simons realizza con un bellissimo tiro al volo dalla distanza e Per Nilsson va a segno regalando un prezioso punto alla sua formazione.