La notte magica di Moise Kean

"Ci sono ancora tanti record da battere e sono pronto a batterli", ha dichiarato Moise Kean, diventato questa sera il secondo più giovane giocatore della storia a segnare con la maglia della nazionale italiana.

Watch the best of the action from Udine where Italy got their EURO qualifying campaigh off to the perfect start.

Un predestinato. Moise Kean è diventato il secondo più giovane marcatore nella storia della dell'Italia a 19 anni e 23 giorni grazie al gol contro la Finlandia. Meglio di Gianni Rivera e tanti altri campioni, solo l'ex bianconero Bruno Nicolè fu più precoce di lui andando a bersaglio nel 1958 contro la Francia a 18 anni e 258 giorni.

Un esordio perfetto, indimenticabile con la maglia dell'Italia - in una gara ufficiale - per il primo millennial (nato dopo il 2000) azzurro: "Ero emozionato sapendo di partire titolare, ero carico e contento e pronto a far vedere ciò che valevo", ha dichiarato.

"Immobile mi ha dato una grande palla e è anche grazie a lui che ho segnato. Ho fatto un buon movimento in occasione del gol e mi sono fatto trovare libero per realizzare. Sono molto contento di essere diventato il secondo più giovane marcatore italiano, ma ci sono ancora tanti record da battere e sono pronto a batterli".

Anche Roberto Mancini ha incoronato a fine gara il talento del giovane juventino: "Kean ha qualità enormi, fisicamente è devastante per l'età che ha. E' giovane e ha grandi margini di crescita. Ruolo? E' per caratteristiche una prima punta, un attaccante centrale ma essendo così giovane può interpretare anche altre posizioni".

I RECORD DI MOISE KEAN

Italia

Primo 'millennial' a giocare con l'Italia
Primo marcatore 'millennial' con la maglia dell'Italia
Secondo più giovane marcatore nella storia della dell'Italia dopo Bruno Nicolè
Primo 'millennial' a segnare con la maglia dell'Italia Under 21

Juventus

Più giovane esordiente con la maglia della Juventus in Serie A
Più giovane esordiente con la maglia della Juventus in UEFA Champions League
Primo 'millennial' a scendere in campo nella storia della Serie A
Primo 'millennial' a scendere in campo nella storia della UEFA Champions League


In alto