Spareggi UEFA EURO 2020 a ottobre e novembre

Gli spareggi delle Qualificazioni Europee determineranno le ultime quattro partecipanti a UEFA EURO 2020.

L’Islanda ha un posto nel Percorso A
L’Islanda ha un posto nel Percorso A UEFA via Getty Images

Le sfide degli spareggi di UEFA EURO 2020 sono state riprogrammate per l'8 ottobre e 12 novembre.

Le partite erano originariamente previste per fine marzo, ma le sfide - che decideranno le ultime quattro squadre partecipanti a UEFA EURO 2020 - sono state rinviate a causa della pandemia di COVID-19.

Le nuove date sono state decise in occasione del Comitato Esecutivo UEFA di mercoledì 17 giugno.

Semifinali spareggi (8 ottobre)

Percorso A: Islanda - Romania (20:45), Bulgaria - Ungheria (20:45)
Percorso B: Bosnia-Erzegovina - Irlanda del Nord (20:45), Slovacchia - Repubblica d’Irlanda (20:45)
Percorso C: Scozia - Israele (20:45), Norvegia - Serbia (20:45)
Percorso D: Georgia - Bielorussia (18:00), Macedonia del Nord - Kosovo (20:45)

Finali spareggi (12 novembre)

Percorso A: Bulgaria/Ungheria - Islanda/Romania (20:45) 
Percorso B: Bosnia-Erzegovina/Irlanda del Nord -Slovacchia/Repubblica d’Irlanda (20:45)
Percorso C: Norvegia/Serbia - Scozia/Israele (da conf.)
Percorso D: Georgia/Bielorussia - Macedonia del Nord/Kosovo (18:00)