Qualificazioni Europee per UEFA EURO 2020: come funzionano

20 squadre arriveranno a UEFA EURO 2020 dai normali gironi, mentre le altre quattro si qualificheranno con un nuovo sistema di spareggi.

Qualificazioni Europee per UEFA EURO 2020: come funzionano
©Igor Panevski

Le qualificazioni per UEFA EURO 2020 rimangono pressoché invariate (con 24 partecipanti alla fase finale), ma le gare di qualificazione europee inizieranno a marzo dopo un torneo internazionale e non più a settembre (in questo caso, marzo 2019 anziché settembre 2018). Nessuna squadra è qualificata di diritto come nazione ospitante (poiché ce ne saranno 13 in totale).

Fase di qualificazione a gironi (si qualificano 20 squadre)

Le 55 squadre sono state suddivise in 10 gironi da cinque o sei. Quattro dei cinque gironi da cinque conterranno una squadra qualificata per la fase finale di UEFA Nations League (che si disputerà a giugno 2019). Le prime due classificate di ogni girone si qualificheranno per la fase finale e andranno a occupare i primi 20 posti.

Spareggi qualificazioni europee: spiegazione
Spareggi qualificazioni europee: spiegazione

Spareggi (si qualificano 4 squadre) 
Gli ultimi quattro posti disponibili a EURO verranno assegnati tramite gli spareggi di qualificazione, ai quali parteciperanno le 16 vincitrici dei gironi di UEFA Nations League (ovvero le quattro vincitrici dei gironi in ciascuna delle quattro divisioni).

COME FUNZIONA LA UEFA NATIONS LEAGUE

  • Ogni lega prevede un tabellone separato, con due semifinali in gara unica e una finale in gara unica da sorteggiarsi il 22 novembre 2019 e disputarsi in un'unica sede dal 26 al 31 marzo 2020. La vincitrice di ogni tabellone guadagnerà l'accesso a UEFA EURO 2020.

  • Se una vincitrice dei gironi di UEFA Nations League si è già qualificata attraverso le normali qualificazioni europee, il suo posto verrà preso dalla squadra successiva della sua lega. Se una lega non è composta da quattro squadre che possono qualificarsi, i rimanenti posti verranno assegnati alle squadre di un'altra lega, in base alla classifica generale di UEFA Nations League.

Fase finale UEFA EURO 2020

Formato: come UEFA EURO 2016, le 24 squadre verranno sorteggiate in sei gironi da quattro. Le prime due classificate di ogni girone e le quattro migliori terze accedono alla fase a eliminazione diretta.

Sedi:
Finale e semifinali
Londra, Inghilterra: stadio di Wembley

Tre partite della fase a gironi, un quarto di finale
Baku, Azerbaigian: stadio Olimpico
Monaco, Germania: Fußball Arena München 
Roma, Italia: Olimpico in Roma
San Pietroburgo, Russia: Saint Petersburg Stadium

Tre partite della fase a gironi, un ottavo di finale
Amsterdam, Paesi Bassi: Johan Cruijff ArenA
Bilbao, Spagna: Estadio de San Mamés
Bucarest, Romania: Arena Națională
Budapest, Ungheria: Ferenc Puskás Stadium
Copenhagen, Danimarca: Parken
Dublino, Repubblica d'Irlanda: Dublin Arena
Glasgow, Scozia: Hampden Park
Londra, Inghilterra: Wembley Stadium 

Le città ospitanti sono state accoppiate tramite sorteggio – da sei diverse liste di coppie di città stabilite in base al prestigio sportivo e criteri geografici.

La strada verso EURO 2020 spiegata
La strada verso EURO 2020 spiegata

Le nazioni ospitanti qualificate verranno automaticamente piazzate nei seguenti gruppi. Se entrambe le nazioni accoppiate si qualificheranno, allora un sorteggio determinerà quale nazione giocherà in casa nello scontro diretto.

Gruppo A: Italia (Olimpico in Roma), Azerbaijan (Olympic Stadium, Baku)
Gruppo B: Russia (Saint Petersburg Stadium), Danimarca (Parken Stadium, Copenhagen)
Gruppo C: Olanda (Johan Cruijff ArenA, Amsterdam), Romania (National Arena, Bucarest)
Gruppo D: Inghilterra (Wembley Stadium, Londra), Scozia (Hampden Park, Glasgow)
Gruppo E: Spagna (Estadio San Mamés, Bilbao), Repubblica d’Irlanda (Dublin Arena)
Gruppo F: Germania (Fußball Arena München, Monaco), Ungheria (Ferenc Puskás Stadium, Budapest)

Calendario qualificazioni europee e UEFA EURO 2020

20 novembre 2018: finisce la UEFA Nations League; vengono determinate le vincitrici dei gironi (16 squadre che hanno la garanzia di arrivare almeno agli spareggi di qualificazione per UEFA EURO 2020)

2 dicembre 2018: sorteggio fase a gironi qualificazioni europee

21–26 marzo, 78 e 1011 giugno, 5–10 settembre, 10–15 ottobre e  14–19 novembre 2019: fase a gironi qualificazioni europee (dieci giornate)

22 novembre 2019: sorteggio spareggi qualificazioni europee

30 novembre 2019: sorteggio fase finale di UEFA EURO 2020, Bucarest

26–31 marzo 2020: spareggi qualificazioni europee

1 aprile 2020: ulteriore sorteggio per la fase finale se necessario

12 giugno –12 luglio 2020 (date provvisorie): fase finale di UEFA EURO 2020

In alto