Qualificazioni a UEFA EURO 2016 al giro di boa

Siamo giunti a metà delle qualificazioni a UEFA EURO 2016 e UEFA.com fa il punto della situazione girone per girone: sono due le squadre ancora a punteggio pieno e molti i grossi calibri che appaiono un po' in difficoltà.

Wayne Rooney ha contribuito ai cinque successi dell'Inghilterra in altrettante gare
©Getty Images

Le qualificazioni a UEFA EURO 2016 sono giunte al giro di boa. Inghilterra e Slovacchia sono le uniche due squadre ancora a punteggio pieno, mentre Olanda e Belgio rischiano di mancare la qualificazione diretta alle fasi finali in Francia. UEFA.com fa il punto della situazione girone per girone. 

• Le prossime gare si disputeranno il 12, 13 e 14 giugno, quindi le qualificazioni termineranno con i doppi impegni di settembre e ottobre.

• Le nove vincitrici dei gironi, le nove seconde classificate e la migliore terza accederanno direttamente alle fasi finali in Francia.

• Le altre otto terze classificate disputeranno gli spareggi a novembre per determinare il nome delle ultime quattro partecipanti al torneo.

Se le qualificazioni si concludessero oggi...
Qualificate: Francia (paese organizzatore), Repubblica ceca, Islanda, Belgio, Galles, Slovacchia, Spagna (campione in carica), Polonia, Germania, Scozia (migliore terza classificata), Inghilterra, Slovenia, Romania, Irlanda del Nord, Austria, Svezia, Croazia, Italia, Portogallo, Danimarca

Spareggi: Olanda, Israele, Ucraina, Svizzera, Ungheria, Russia, Norvegia, Albania

Le classifiche sono da intendersi come provvisorie fino al completamento delle gare di tutti i gironi. 

CLASSIFICHE COMPLETE

Guarda: il pari tra Olanda e Turchia
Guarda: il pari tra Olanda e Turchia

Gruppo A
Prime due classificate: Repubblica ceca, Islanda
Terza: Olanda
L'Islanda ha vinto 3-1 in Kazakistan portandosi a un punto dalla Repubblica ceca, fermata sull'1-1 dalla Lettonia.
L'Olanda ha pareggiato 1-1 in extremis contro la Turchia, ma è staccata di cinque punti dall'Islanda.
• La Turchia è due punti più indietro e sembrava destinata a scavalcare l'Olanda in classifica prima del gol del pareggio di Klaas-Jan Huntelaar in pieno recuperor.

12 giugno: Islanda - Repubblica ceca, Kazakistan - Turchia, Lettonia - Olanda

Bale ispira il Galles
Bale ispira il Galles

Gruppo B
Prime due classificate: Belgio, Galles
Terza: Israele
• Sabato Il Galles si è imposto 3-0 in Israele chiudendo la striscia perfetta dei padroni di casa.
Il Belgio ha battuto Cipro 5-0 e poi ha vinto 1-0 in Israele portandosi al comando con il Galles. Israele è staccato di due punti. 

Martedì: Israele - Belgio
12 giugno: Andorra - Cipro, Bosnia ed Erzegovina - Israele, Galles - Belgio

La Spagna piega l'Ucraina
La Spagna piega l'Ucraina

Gruppo C
Prime due classificate: Slovacchia, Spagna
Terza: Ucraina
La Slovacchia ha battuto 3-0 il Lussemburgo ottenendo la quinta vittoria su cinque nel girone.
• Il successo ha permesso alla Slovacchia di restare a +3 sulla Spagna, vittoriosa 1-0 sull'Ucraina.
• L'Ucraina è scivolata a tre punti dalla Spagna, ma ne ha ancora cinque di margine sulla Bielorussia.

14 giugno: Bielorussia - Spagna, Slovacchia - ERJ Macedonia, Ucraina - Lussemburgo

©AFP/Getty Images

Gruppo D
Prime due classificate: Polonia, Germania
Terza: Scozia
La Polonia si è fatta raggiungere sull'1-1 nel finale in Repubblica d'Irlanda, ma resta al comando.
Germania e Scozia, entrambe vittoriose, si sono portate a un punto dalla Polonia.
• L'Irlanda è due punti più indietro.

13 giugno: Gibilterra - Germania, Polonia - Georgia, Repubblica d'Irlanda - Scozia

Poker per l'Inghilterra
Poker per l'Inghilterra

Gruppo E
Prime due classificate: Inghilterra, Slovenia
Terza: Svizzera
L'Inghilterra ha battuto la Lituania 4-0 e come la Slovacchia è a punteggio pieno con 15 punti.
Slovenia e Svizzera hanno vinto entrambe e sono salite a nove punti, tre in più della Lituania.
• Wayne Rooney si è portato a due gol dal record di marcature con l'Inghilterra di Sir Bobby Charlton (49 reti).

14 giugno: Estonia - San Marino, Lituania - Svizzera, Slovenia - Inghilterra

©AFP/Getty Images

Gruppo F
Prime due classificate: Romania, Irlanda del Nord
Terza: Ungheria
La Romania ha regolato 1-0 le Isole Faroe restando a +1 sull'Irlanda del Nord.
L'Irlanda del Nord ha superato 2-1 la Finlandia e ha quattro punti di vantaggio sull'Ungheria, fermata sullo 0-0 dalla Grecia.
• La Grecia è ultima, staccata di un punto dalle Isole Faroe e di due dalla Finlandia.

13 giugno: Isole Faroe - Grecia, Finlandia - Ungheria, Irlanda del Nord - Romania

Cinquina per l'Austria
Cinquina per l'Austria

Gruppo G
Prime due classificate: Austria, Svezia
Terza: Russia
L'Austria si è imposta 5-0 in Liechtenstein e ha quattro punti di vantaggio sulla Svezia, vittoriosa 2-0 in Moldavia.
Russia e Montenegro sono staccate di quattro punti dalla Svezia e dopo la sospensione della partita che le vedeva protagoniste.
• Il Liechtenstein è un punto più indietro.

14 giugno: Liechtenstein - Moldavia, Russia - Austria, Svezia - Montenegro

Croazia - Norvegia 5-1
Croazia - Norvegia 5-1

Gruppo H
Prime due classificate: Croazia, Italia
Terza: Norvegia
La Croazia è balzata in vetta grazie al successo 5-1 sulla Norvegia e al pareggio 2-2 dell'Italia in Bulgaria.
• Gli Azzurri hanno trovato il pareggio nel finale grazie all'esordiente Éder nella sfida che ha visto il debutto di Ivaylo Petev sulla panchina bulgara.
• La Norvegia ha perso terreno e ora è staccata di due punti dall'Italia, ma ne ha ancora quattro di vantaggio sulla Bulgaria.

12 giugno: Croazia - Italia, Malta - Bulgaria, Norvegia - Azerbaigian

©AFP/Getty Images

Gruppo I
Prime due classificate: Portogallo, Danimarca
Terza: Albania
• La Danimarca non è scesa in campo e il Portogallo ne ha approfittato per scavalcarla in vetta a +2 grazie al successo 2-1 sulla Serbia.
L'Albania si è imposta 2-1 in rimonta sull'Armenia ed è a pari punti con i danesi.
• Serbia e Armenia sono staccate di sei punti da Danimarca e Albania.

13 giugno: Armenia - Portogallo, Danimarca - Serbia

In alto