UEFA.com funziona meglio su altri browser
Dal 25 gennaio, UEFA.com non supporterà più Internet Explorer.
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox o Microsoft Edge.

Un sogno che si realizza

UEFA.com raccoglie i commenti di Bastian Schweinsteiger, Philipp Lahm e Manuel Neuer dopo la vittoria della Germania contro l'Argentina nella finale di Coppa del Mondo FIFA.

La festa tedesca
La festa tedesca ©AFP/Getty Images

Bastian Schweinsteiger
 
Ci stiamo godendo il momento e ringraziamo l'intera Germania per il grande sostegno che ci ha dato – lo abbiamo notato da qui. Ci sono grandi festeggiamenti ovunque e anche noi festeggeremo in grande stile. Si deve lottare duramente in queste partite, anche con i crampi. Del resto si giocano partite così forse una volta nella vita. I ragazzi in panchina erano entusiasti, ci hanno spinto sempre. Tutti devono festeggiare stasera.

Philipp Lahm  
E' incredibile come abbiamo lavorato per 120 minuti stasera. Abbiamo fatto vedere la voglia di lottare che è sinonimo di questa squadra. Non contano le migliori individualità, conta solo ciò che è meglio per la squadra. Siamo cresciuti di partita in partita e adesso siamo campioni del mondo.

Era un sogno sin da quando ero bambino, mettere le mani su questo trofeo. Poi è diventato un obiettivo e questa sera lo abbiamo centrato, è incredibile. Non si possono segnare sempre 5 reti nei primi 30 minuti, oggi siamo stati calmi e pazienti anche perché sapevamo che alla fine eravamo la squadra più forte e più in forma.

Manuel Neuer
 
Abbiamo giocato con un grande spirito di squadra, hanno contribuito anche i giocatori che non hanno avuto molti minuti a disposizione. Tutti volevamo centrare questo obiettivo e abbiamo giocato con grande cuore.

Ci sono stati diversi brutti colpi per la squadra e dobbiamo pensare anche ai giocatori che non erano qui con noi oggi. Anche loro sono campioni del mondo, l'intera nazione lo è. Io cerco di aiutare la squadra come posso, ma non contano le mie prestazioni, conta solo il gruppo. Abbiamo fatto tutti un grande lavoro.

Jérôme Boateng
 
E' una gioia talmente grande che non si può descrivere. Siamo felici di poterci portare a casa la coppa. Abbiamo spinto tutti oltre il limite oggi, sapevamo che non sarebbe stata come la partita contro il Brasile. L'Argentina si è difesa bene ma alla fine era stanca e ne abbiamo approfittato.

Miroslav Klose
 
Oggi abbiamo messo la ciliegina sulla torta. Abbiamo giocato una gara di livello mondiale. Era stato sempre un sogno, quello di essere qui a festeggiare. Lo hanno meritato tutti. E' sempre importante restare compatti come gruppo. E' stata una partita dura, ma sapevamo di essere più forti e quindi abbiamo giocato con grande pazienza.