UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.
Il sorteggio è iniziato

Sorteggio spareggi Coppa del Mondo femminile

- tua ora locale

Rivedi sorteggio Procedura Rivedi sorteggio Procedura

Sorteggio spareggi Coppa del Mondo femminile

Sono state stabilite le sfide che determinano le due squadre qualificate direttamente e quella che partecipa agli spareggi interconfederali.

Le tre vincitrici del primo turno sfideranno in gara singola le squadre ammesse di diritto al secondo turno
Le tre vincitrici del primo turno sfideranno in gara singola le squadre ammesse di diritto al secondo turno UEFA

Gli spareggi europei per la Coppa del Mondo FIFA Femminile 2023 si disputeranno il 6 e l'11 ottobre 2022: gli accoppiamenti sono stati stabiliti

Sorteggio spareggi

Turno 1 (16 ottobre)

Scozia - Austria
Galles - Bosnia-Erzegovina
Portogallo - Belgio

Turno 2 (11 ottobre)

Portogallo/Belgio - Islanda
Scozia/Austria - Repubblica d'Irlanda
Svizzera - Galles/Bosnia-Erzegovina

  • Bosnia-Erzegovina e Galles sono al primo spareggio per una fase finale.
  • Anche Austria, Islanda, Irlanda e Portogallo puntano all'esordio in Coppa del Mondo.
  • La Scozia si è qualificata nel 2019, la Svizzera nel 2015.

Agli spareggi, le tre migliori seconde (Svizzera, Islanda e Repubblica d'Irlanda, in base ai risultati contro la prima, terza, quarta e quinta classificata nel girone) accedono direttamente al secondo turno. Le altre sei seconde disputano il primo turno, con tre spareggi in gara singola.

Quindi, le tre vincenti al primo turno e le tre squadre qualificate direttamente al secondo turno si sfidano in gara unica.

Le due vincitrici degli spareggi con il ranking più alto (in base ai risultati nella fase di qualificazione a gironi contro la prima, terza, quarta e quinta classificata nel girone e al secondo turno di spareggio) si qualificano per la fase finale, in programma dal 20 luglio al 20 agosto in Australia e Nuova Zelanda. L'altra vincitrice partecipa agli spareggi interconfederali.

Tutti gli spareggi in parità dopo 90 minuti proseguiranno ai tempi supplementari e, se necessario, ai calci di rigore.

Come si stabilisce la classifica delle vincitrici degli spareggi

Per determinare la classifica delle vincitrici degli spareggi, i risultati degli spareggi del turno 2 (tre punti per la vittoria, uno per il pareggio e nessuno per la sconfitta; il risultato dopo i tempi supplementari viene conteggiato, ma non i tiri di rigore) vengono aggiunti ai risultati delle partite della fase a gironi utilizzati per determinare la classifica delle seconde classificate dei gironi (vedi paragrafo 14.04 del regolamento ufficiale). I seguenti criteri sono applicati nell'ordine indicato:

1: maggior numero di punti

2: miglior differenza reti

3: maggior numero di gol segnati

4: maggior numero di gol segnati in trasferta

5: maggior numero di vittorie

6: maggior numero di vittorie in trasferta

7: minor numero di punti disciplinari in base ai cartellini gialli e rossi ricevuti da giocatori e dirigenti della squadra (cartellino rosso = 3 punti, cartellino giallo = 1 punto, espulsione per due cartellini gialli in una partita = 3 punti)

8 posizione più alta nel ranking per coefficienti UEFA squadre nazionali femminili utilizzato per il sorteggio della fase a gironi (vedi Allegato B.1.2 del regolamento ufficiale).

Ranking dopo la fase a gironi

Spareggi interconfederali

È previsto un torneo a 10 squadre in Nuova Zelanda dal 17 al 23 febbraio 2023 per determinare le ultime tre partecipanti alla fase finale.

 Partecipanti per confederazione/squadre in gara
AFC: 2 (Taipei Cinese, Thailandia)
CAF: 2 (Camerun, Senegal)
CONCACAF: 2 (Haiti, Panama)
CONMEBOL: 2 (Cile, Paraguay)
OFC: 1 (Papua Nuova Guinea)
UEFA: 1

Le squadre saranno suddivise in tre gironi: due da tre squadre e uno da quattro, con le teste di serie decise dal ranking FIFA. I tre gironi si giocheranno a eliminazione diretta e le vincitrici si qualificheranno per la fase finale. Nei due gironi da tre squadre, la testa di serie andrà direttamente in finale (dopo aver giocato un'amichevole contro la Nuova Zelanda o una nazione ospite) e incontrerà la vincitrice della semifinale tra le altre due squadre del proprio girone.

Chi è qualificato alla Coppa del Mondo finora?

Organizzatori: 2 (Australia, Nuova Zelanda)
AFC: 5 (Cina, Giappone, Filippine*, Corea del Sud, Vietnam*)
CAF: 4 (Marocco*, Nigeria, Sudafrica, Zambia*)
CONCACAF: 4 (Canada, Costa Rica, Giamaica, Stati Uniti)
CONMEBOL: 3 (Argentina, Brasile, Colombia)
UEFA: 11 (Danimarca, Inghilterra, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Sweden, 3 vincitrici degli spareggi da determinare)
Vincitrici spareggi interconfederali: 3 da determinare

*Esordio

Procedura di sorteggio: primo turno

Le sei squadre saranno inserite in un'urna, senza teste di serie, e saranno sorteggiate per determinare tre incontri (da 1 a 3): la prima squadra sorteggiata giocherà in casa. Le partite si disputeranno il 6 ottobre.

Procedura di sorteggio: secondo turno

Le sei squadre (le tre che entrano in questo turno e le tre vincitrici del primo turno) saranno inserite in un'urna, senza teste di serie (le tre vincitrici del primo turno di spareggio saranno indicate come "vincitrice primo turno di spareggio 1" fino a "vincitrice primo turno di spareggio 3").

Le squadre saranno sorteggiate per determinare tre incontri (da 1 a 3) e la prima squadra sorteggiata giocherà in casa. Le partite si disputeranno l'11 ottobre.