UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Gironi del secondo turno di EURO U17 Femminile

Le squadre della Lega A puntano alla fase finale in Svezia, in gioco ci sono anche promozioni e retrocessioni.

La Germania, otto volte campione, è nel girone con la Francia campione in carica
La Germania, otto volte campione, è nel girone con la Francia campione in carica Getty Images

Il secondo turno del Campionato Europeo UEFA Under 17 Femminile prosegue fino al 24 marzo.

La Lega A determinerà le sette squadre che raggiungeranno la Svezia per la fase finale dal 5 al 18 maggio, con in palio anche la promozione e la retrocessione tra i campionati. Il Portogallo è la prima nazione ad aver prenotato un posto insieme alla Svezia.

Il sorteggio si terrà martedì 26 marzo alle 11:00 CET presso il Lund City Hall. Le fasi finali fungeranno anche da qualificazioni UEFA per la Coppa del Mondo femminile FIFA Under 17 del 2024, con tre squadre che disputeranno il torneo nella Repubblica Dominicana dal 16 ottobre al 3 novembre.

Le squadre qualificate alla fase finale

Portogallo, Svezia (nazione ospitante)

Partite

Lega A

  • Le sette vincitrici dei gironi si qualificano per la fase finale.
  • Il Portogallo si è qualificato per la terza volta dopo le edizioni 2013/14 e 2018/19 (quando ha raggiunto le semifinali).
  • La Svezia partecipa nonostante il posto assicurato alla fase finale come paese ospitante. In caso di vittoria del proprio girone si qualificherà anche la migliore seconda classificata.
  • La Francia ha vinto il suo primo titolo la scorsa stagione, battendo la Spagna in finale. Inghilterra e Svizzera sono state le altre semifinaliste.
  • Le precedenti vincitrici sono Germania (8 titoli), Spagna (4) e Polonia (1). La Spagna è anche detentrice della Coppa del Mondo FIFA Under 17 femminile dal 2022.
  • Croazia, Grecia, Ungheria, Kosovo, Macedonia del Nord, Slovacchia, Turchia, Ucraina e Galles puntano all'esordio nella fase finale.
  • Croazia, Kosovo, Macedonia del Nord, Serbia, Slovacchia, Turchia e Galles sono state promosse dalla Lega B al turno 1.

Gruppo A1 (18–24 marzo): Francia (campione in carica), Germania*, Cechia, Slovacchia

Gruppo A2 (completato)
Qualificato alla fase finale: Portogallo*
Secondo posto: Finlandia
Rimane in Lega A per il primo turno 2024/25: Islanda
Retrocesso in Lega B: Kosovo

Gruppo A3 (8–14 marzo): Austria, Ungheria, Belgio, Croazia*

Gruppo A4 (11–17 marzo): Svezia (nazione ospitante fase finale), Norvegia*, Svizzera, Galles

Gruppo A5 (14–20 marzo): Spagna, Paesi Bassi*, Ucraina, Turchia

Gruppo A6 (10–16 marzo): Inghilterra, Italia, Grecia, Serbia*

Gruppo A7 (13–19 marzo): Polonia*, Danimarca, Scozia, Macedonia del Nord

*Nazioni ospitanti

I cinque migliori gol di EURO Under 17 femminile 2023

Lega B

  • Le sei vincitrici dei gironi e la seconda classificata con i migliori risultati contro la prima e la terza del proprio girone verranno promosse in Lega A per il primo turno del 2024/25.
  • Bulgaria, Bosnia ed Erzegovina, Bielorussia, Irlanda del Nord, Repubblica d'Irlanda, Romania e Slovenia sono retrocesse dalla Lega A al turno 1.

Gruppo B1 (11–17 marzo): Bielorussia, Montenegro*, Lituania, Andorra

Gruppo B2 (14–20 marzo): Bulgaria*, Slovenia, Moldavia, Azerbaigian

Gruppo B3 (17–23 marzo): Romania, Isole Faroe*, Lettonia, Georgia

Gruppo B4 (18–24 marzo): Bosnia ed Erzegovina, Estonia, Armenia, Kazakistan*

Gruppo B5 (completo)
Promossa in Lega A per il primo turno 2024/25: Irlanda del Nord
Secondo posto: Lussemburgo
Altre squadre nel girone: Malta*

Gruppo B6 completo
Promossa in Lega A per il primo turno 2024/25: Repubblica d'Irlanda
Secondo posto: Israele
Altre squadre nel girone: Albania*

*Squadre ospitanti