Vergani: 'Sempre sicure della vittoria'

Marta Vergani ha parlato di "esperienza incredibile" dopo aver trasformato il rigore decisivo contro l'Inghilterra, mentre capitan Lisa Boattin esalta un gruppo "molto unito".

Vergani: 'Sempre sicure della vittoria'
Vergani: 'Sempre sicure della vittoria' ©UEFA.com

"Eravamo sicure che avremmo vinto", ha detto Marta Vergani dopo aver realizzato il rigore che ha permesso all'Italia di battere l'Inghilterra nella finale per il terzo posto regalando alle Azzurrine anche la qualificazione ai Mondiali di categoria. Tanta gioia anche per capitan Lisa Boattin.

Marta Vergani, difensore Italia 
E' una grande sensazione, sono felice per la vittoria e soprattutto perché siamo un grande gruppo e ce la meritavamo. Eravamo sicure di vincere anche se il gol non arrivava. Abbiamo dimostrato grande fiducia nei nostri mezzi e abbiamo pressato a lungo per vincere.

Ero nervosa [prima del rigore] ma mi sono detta: 'è solo un gioco, quello che capita capita' e avevo tutte le compagne a sostenermi. Siamo felici [di partecipare ai Mondiali in Costa Rica]. Sarà una nuova esperienza, un po' come quella di questa ultima settimana. E' stata dura sul piano fisico ma abbiamo una grande rosa e ci siamo aiutate l'una con l'altra. E' stata davvero un'esperienza fantastica.

Lisa Boattin, capitano Italia 
Siamo felici ed estremamente orgogliose di aver raggiunto un traguardo che nessuno aveva mai raggiunto in Italia in questa categoria. Abbiamo sprecato tante occasioni e potevamo chiudere prima la partita. Abbiamo creduto in noi stesse fino alla fine senza mai mollare. Ai rigori c'era molta tensione, inizi a pensare a chi li tira, a chi può sbagliare.

Ma in generale siamo rimaste calme, rilassate. La partita con la Germania ci ha dato molta fiducia. Loro sono una grande squadra e ci avevano creato tanti problemi nel primo tempo, ma poi eravamo riuscite a reagire nella ripresa andando vicino al pareggio. Siamo una squadra molto unita e siamo tutte molto felici.