UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

La Germania agguanta il suo terzo titolo

Francia - Germania 1-1 (Germania vince 4-3 ai rigori)
La Germania conquista il suo terzo titolo in cinque edizioni superando ai calci di rigore i rivali della Francia.

La Germania agguanta il suo terzo titolo
La Germania agguanta il suo terzo titolo ©UEFA.com

La Germania conquista il suo terzo successo in un Campionato Europeo UEFA Women's Under 17 superando soltanto ai calci di rigore la Francia.

Protagonista indiscussa della gara è stata senza dubbio l'estremo difensore della Germania, Merle Frohms, che si è esibita in due decisive parate ai calci di rigore sui tiri dal dischetto di Chloé Froment e Ghoutia Karchouni.

La gara inizia in modo frenetico e la prima vera occasione è sui piedi del capitano francese Sandie Toletti che al 13' sfiora il gol. Non si fa attendere la risposta della Germania: Venus El-Kasem serve un preciso passaggio a rete per Bremer, ma il portiere francese Bruneau riesce a sventare la minaccia.

La svolta arriva al minuto 57 quando la calciatrice dell'FCF Juvisy Essonne, Diani, conclude a rete e insacca, portando in vantaggio la Francia. 

Ai campioni del 2008 e 2009 della Germania bastano solo dieci minuti per ristabilire il punteggio sul pari. La rete tedesca porta la firma di Bremer che questa volta trafigge senza pietà Bruneau.

La partita di indirizza verso i calci di rigore e dopo l'iniziale parata di Bruneau su Däbritz, ci pensa la tedesca Frohms a portare in paradiso la Germania grazie a due eccezionali prodezze. Per la Francia si tratta della terza sconfitta in finale, avendo perso lo scorso anno contro la Spagna e con la Gemania nel 2008.