UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Campioni del passato si ritrovano

Le due squadre che fra loro hanno vinto tutte e quattro le ultime edizioni dell'Europeo U-17, la Spagna campione e la Germania, sono state sorteggiate nello stesso gruppo per il secondo turno di qualificazione.

Campioni del passato si ritrovano
Campioni del passato si ritrovano ©UEFA.com

La Spagna campione e la Germania, che hanno vinto fra loro tutte e quattro le passate edizioni del Campionato Europeo femminile Under-17 UEFA, sono state abbinate nello stesso gruppo, dopo il sorteggio della seconda fase di qualificazione effettuato oggi a Nyon.

La Spagna ha vinto nelle ultime due passate stagioni. La Germania ha conquistato il titolo nelle prime due edizioni, battendo la Spagna nella gara decisiva del 2008/09 per 7-0, ed è stata l'unica nazione ad aver raggiunto tutte e quattro le fasi finali della competizione, essendo arrivata terza nelle due più recenti edizioni. La Repubblica Ceca e la Serbia si affrontano nel Gruppo 4, ospitate dalla Spagna: solo quattro le squadre che si affronteranno nella fase finale a Nyon.

La Francia, finalista per la seconda volta nell'ultimo Europeo, incontrerà Repubblica di Irlanda, l'ospitante Norvegia e Polonia nel Gruppo 2, i primi ad iniziare il 19 marzo. La Svizzera, che spera di raggiungere la finale proprio davanti ai suoi tifosi, ha 'pescato' Inghilterra, Belgio (ospitante) e la quarta classificata della scorsa stagione, l'Islanda.

Olanda, Svezia, la squadra ospitante della Danimarca e Finlandia sono state sorteggiate nel Gruppo 3. La cerimonia dei sorteggi ha coinvolto Clarisse Le Bihan, vicecapitano della precedente stagione con la Francia, che ha ritirato il premio Fair Play, a nome della sua squadra, dal Presidente UEFA Michel Platini.

La vincitrice del Gruppo 3 incontrerà la vincitrice del Gruppo 4 nella semifinale che si disputerà al Colovray Stadium il 26 giugno, con la finale per il primo e per il terzo posto che andranno in scena tre giorni dopo. Il torneo funge da qualificazione ai Mondiali femminili FIFA U-17 in Azerbaijan.

Sorteggio seconda fase
Gruppo 1:
Svizzera, Inghilterra, Belgio*, Islanda*
(13-18 aprile)

Gruppo 2: Francia, Norvegia*, Repubblica di Irlanda, Polonia
(19-24 marzo)

Gruppo 3: Olanda, Svezia, Danimarca*, Finlandia
(26 aprile-1 maggio)

Gruppo 4: Germania, Spagna* (campione), Repubblica Ceca, Serbia
(10-15 aprile)

*Squadre ospitanti

Fasi finali del torneo (Colovray Stadium, Nyon)

Semifinali (26 giugno)
Vincente Gruppo 1 - Vincente Gruppo 2
Vincente Gruppo 3 - Vincente Gruppo 4

Finale terzo posto (29 giugno)
Perdente semifinale 1 - Perdente semifinale 2

Finale (29 giugno)
Vincente semifinale 1 - Vincente semifinale 2