Format e regolamento

Alle fasi finali del Campionato Europeo UEFA Under 17 femminile partecipano otto squadre.

Il Campionato Europeo UEFA Under 17 femminile è nato nel 2007/08 e ha subito un cambio di format nel 2013/14. Prevede due turni di qualificazione e una fase finale a otto squadre.

Turno di qualificazione
La competizione inizia con minitornei a quattro squadre in sede unica, mentre le nazioni con i coefficienti UEFA più alti accedono direttamente al secondo turno di qualificazione. Le vincitrici, le seconde e alcune terze classificate con i migliori risultati contro le prime le seconde nei gironi passano il turno, in modo da avere 28 squadre alla fase successiva.

Turno elite
Le 28 squadre vengono sorteggiate in sette gironi da quattro. I gironi si disputano sotto forma di minitornei in sede unica e le prime classificate raggiungono la nazione ospitante alla fase finale.

Fase finale
Le otto squadre vengono suddivise in due gironi da quattro. Le prime due classificate di ogni girone accedono alla fase a eliminazione diretta, che inizia con le semifinali.

Regolamento
Il regolamento del Campionato Europeo UEFA Under 17 femminile viene inizialmente redatto dall’amministrazione UEFA e consegnato al Comitato calcio femminile UEFA. Una volta approvato, viene consegnato al Comitato Esecutivo UEFA per la ratifica.